ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 11 a 20 DI 100

09/02/2024 10:00:00 Efficace a lungo termine nella protezione dell’organo

Diabete, dapagliflozin protegge i reni
Circa 4 milioni di italiani sono affetti da Diabete Mellito Tipo 2 (DMT2); di questi 1 persona su 3 sviluppa la malattia renale cronica, patologia che può portare a dialisi e trapianto renale, riducendo l’aspettativa di vita fino a 16 anni.
Nuovi dati, raccolti in oltre 50 centri italiani di diabetologia, hanno evidenziato l’efficacia a lungo termine di dapagliflozin nel proteggere le persone con Diabete Tipo 2 dal danno renale rispetto alle altre classi di farmaci antidiabetici.
A ... (Continua)

08/02/2024 10:40:00 Trattamento possibile per i bambini colpiti

Nuova terapia per la leucemia mieloide acuta
Una malattia rara, ma che purtroppo colpisce in maniera grave circa 30 bambini ogni anno in Italia. La leucemia mieloide acuta ora potrebbe essere curata grazie a una nuova opzione terapeutica allo studio.
Nel giro di qualche mese partirà una sperimentazione clinica all’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma che testerà l’efficacia di una nuova terapia a base di cellule del sistema immunitario modificate geneticamente (Car-iNK).
"È un progetto in cui crediamo molto", spiega Franco ... (Continua)

05/02/2024 11:45:00 Una terapia allogenica a cellule T per la patologia del sangue

Nuovo trattamento per la PTLD
Sono stati pubblicati su The Lancet Oncology i risultati di uno studio di fase III su tabelecleucel, farmaco approvato nell'Unione Europea negli adulti e nei bambini di età pari o superiore a due anni con malattia linfoproliferativa post-trapianto (EBV+ PTLD) positiva al virus di Epstein-Barr recidivante o refrattaria (r/r) dopo trapianto di organo solido (SOT) o trapianto di cellule ematopoietiche (HCT).
"I risultati dello studio ALLELE evidenziano il valore clinico di tabelecleucel, già ... (Continua)

02/02/2024 Oltre l’80 per cento di ricoveri in meno con una sola dose

Virus sinciziale, nirsevimab riduce i ricoveri
Il farmaco nirsevimab ha la capacità di ridurre dell’83% il numero dei ricoveri ospedalieri causati da virus sinciziale nei neonati. Una sola dose del farmaco nei bambini sotto i 12 mesi è in grado di generare questo effetto protettivo.
A trarre queste conclusioni è uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine da un team dell’Università di Londra.
Nirsevimab è un anticorpo monoclonale, ovvero una proteina concepita per riconoscere una struttura specifica (denominata antigene) ... (Continua)

01/02/2024 13:31:00 Disinformazione sul tema, caratterizzata da posizioni ideologiche

I farmaci bloccanti della pubertà sono un salvavita
Tutto nasce da una lettera di alcuni esponenti della Società Psicoanalitica Italiana (SPI) che hanno espresso «grande preoccupazione» sull’impiego di questi farmaci, ritenuti inappropriati in un’età così precoce. Quindi è scoppiato un dibattito a cui ben 12 società scientifiche italiane hanno deciso di scrivere una lettera congiunta per ribadire la corretta posizione della comunità scientifica. Oggetto della diatriba è il triptorelin, una terapia ormonale che agisce interferendo con la ... (Continua)

01/02/2024 11:00:00 Come accorgersene precocemente e cosa fare per correggere la miopia

Come capire se il proprio bambino è miope
Se i nostri figli tornano a casa e ci dicono che vedono male la lavagna a scuola, si avvicinano molto allo schermo della televisione e strizzano spesso gli occhi quando la guardano, se gli lacrimano gli occhi o si arrossano spesso, o se cominciano a prendere brutti voti a scuola, è bene andare a fondo al problema: è possibile che siano miopi.
La miopia è un difetto di rifrazione causato, tra l'altro, dall'eccessiva curvatura della cornea o del cristallino, che fa sì che la luce si concentri ... (Continua)

29/01/2024 09:18:11 Le nuove indicazioni per la diagnosi e la terapia

Linee guida per la celiachia
La dieta senza glutine resta la terapia da seguire per i pazienti affetti da celiachia. Alla diagnosi, alla terapia e al follow-up della malattia e della dermatite erpetiforme, la Società Italiana di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva (SIGE), in collaborazione con altre società scientifiche, ha dedicato un documento contenente le Linee guida nazionali.
Il documento fa parte della serie di quattro Linee guida promosse dalla SIGE, in collaborazione con altre Società, e pubblicate ... (Continua)

26/01/2024 Meccanismi d’azione e le applicazioni del Farmaco vegetale

Convegno il 27 Gennaio a Roma sul Farmaco vegetale
Quello del farmaco vegetale è un tema ancora poco noto, persino presso la categoria dei professionisti di settore: se il farmacista solo parzialmente lo inquadra, in generale c’è bassa conoscenza di questa tipologia di prodotto. L'utilizzo e le possibili applicazioni del farmaco vegetale e la sua importanza alla luce delle ultime evidenze scientifiche è il tema del convegno che si terra il 27 Gennaio nella capitale. I preparati a base vegetale sono scelte da un numero sempre crescente di ... (Continua)

25/01/2024 14:31:00 Efficace nel contrasto della sedentarietà infantile

L’attività fisica leggera riduce il colesterolo
Uno studio di ricercatori dell’Università della Finlandia orientale di Kuopio mostra l’efficacia di un’attività fisica leggera nella riduzione dei livelli di colesterolo correlati alla sedentarietà infantile.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, mostra come la sedentarietà accumulata dall’infanzia alla prima età adulta si associ a un aumentato rischio di eventi cerebrovascolari acuti anche in soggetti con peso e pressione nella norma.
«Le recenti linee ... (Continua)

19/01/2024 09:28:18 L’infiammazione causata provoca danni alle cellule nervose

Il virus respiratorio sinciziale danneggia le cellule
Una ricerca dell’Università di Tulane pubblicata sul Journal of Infectious Diseases mostra gli effetti del virus respiratorio sinciziale (RSV) sulle cellule nervose. Lo studio dimostra in che modo l’RSV infetta le cellule e scatena l’infiammazione che causa danni ai nervi.
Alcune ricerche in precedenza avevano scovato tracce di RSV nel liquido spinale di bambini affetti da crisi epilettiche. Il 40% dei bambini con meno di 2 anni risultati positivi all’RSV mostra segni di encefalopatia acuta, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale