ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 81 a 90 DI 100

03/10/2023 11:10:00 Tanti gli effetti negativi se restiamo seduti troppo tempo

La sedentarietà aumenta il rischio di demenza
Oltre ad aumentare il rischio di malattie cardiovascolari, la sedentarietà alzerebbe anche quello di demenza, stando alle conclusioni di un nuovo studio pubblicato su Jama.
L’aspetto preoccupante è che questo effetto sembra manifestarsi anche in quelle persone che dopo il lavoro svolgono una regolare attività fisica, che evidentemente non basta a proteggere l’organismo dai danni della sedentarietà.
Lo studio dei ricercatori dell’Università della California del Sud ha coinvolto quasi ... (Continua)

03/10/2023 09:16:59 Come affrontare piedi piatti, scoliosi e sovrappeso

Sport, i malanni dei ragazzi
Con l'autunno riprendono a pieno ritmo le attività sportive per bambini e ragazzi, ma un dato è preoccupante: in Italia sono circa 2 milioni 130 mila i bambini e adolescenti tra i 3 e i 17 anni in eccesso di peso e di questi, quasi 2 milioni non praticano sport né attività fisica aprendo la strada all'obesità, fenomeno in ampio aumento con conseguenze cardiovascolari drammatiche, anche a lungo termine.
Proprio ora che il governo intende inserire nella normativa vigente lo sport tra le ... (Continua)

02/10/2023 Vaccinarsi per prevenire le complicanze

Influenza in anticipo, ma forse è più leggera
La stagione influenzale quest’anno potrebbe arrivare in anticipo, ricalcando l’andamento registrato nei mesi scorsi nell’emisfero meridionale. L’avvertimento arriva dalla Pan American Health Organization (Paho) - l’ufficio per le Americhe dell’Organizzazione Mondiale della Sanità - che invita a farsi trovare preparati mettendo in atto le strategie di prevenzione e sorveglianza. A sostegno delle sue previsioni la Paho spiega che «nell’emisfero meridionale, diversi Paesi hanno segnalato un inizio ... (Continua)

29/09/2023 09:40:50 Anche gli inibitori di pompa protonica sembrano

Gli antibiotici aumentano il rischio di celiachia
La celiachia è più probabile nei bambini che fanno un uso prolungato di antibiotici o di inibitori della pompa protonica. A dirlo è uno studio italo-americano presentato al Congresso nazionale della Società italiana di Gastroenterologia e Nutrizione pediatrica.
La ricerca, promossa da Alessio Fasano del Massachusetts General Hospital di Boston e coordinato in Italia da Francesco Valitutti, ricercatore in Pediatria presso l’Università di Perugia, rivela anche la presenza di fattori che ... (Continua)

27/09/2023 15:45:00 Per i pazienti che soffrono di improvvise accelerazioni della frequenza cardiaca

Lo spray nasale che rallenta i battiti del cuore
Il farmaco sperimentale etripamil sta per essere approvato dalla Fda per il trattamento dei pazienti colpiti da improvvise accelerazioni del battito cardiaco (150-200 battiti al minuto).
Lo spray, i cui dettagli sono apparsi sul Journal of the American Heart Association, è in grado di ripristinare un ritmo normale del cuore nel giro di 30 minuti. È un farmaco somministrabile in autonomia che può ridurre gli accessi in ospedale.
«Oltreoceano, circa 50mila visite al pronto soccorso all’anno ... (Continua)

26/09/2023 12:00:00 Con l’avanzare degli anni le cellule T diventano meno efficaci

Influenza, l’età ci rende suscettibili
Il passare degli anni ci riporta alla condizione infantile, almeno per quanto riguarda la suscettibilità all’influenza. A dirlo è uno studio pubblicato su Nature Immunology da un team del Doherty Institute for Infection and Immunity di Melbourne.
I ricercatori australiani hanno esaminato le killer T cells - le cellule che svolgono un ruolo cruciale all’interno del sistema immunitario - in quattro differenti periodi della vita: neonati, bambini in età scolare, adulti e ultrasessantenni. ... (Continua)

25/09/2023 09:39:18 L’editing Crispr trasforma le cellule tumorali in sane

Nuova tecnica per curare il cancro
Impedire alle cellule tumorali di compiere appieno il loro percorso e trasformarle in cellule sane. È l’obiettivo di una nuova sperimentazione dei ricercatori del Cold Spring Harbor pubblicata su Pnas che ha avuto come oggetto cellule di rabdomiosarcoma, tumore aggressivo che colpisce i muscoli di bambini e adolescenti e che mostra un tasso di sopravvivenza del 50-70%.
I ricercatori si sono affidati alla tecnica di editing genetico Crispr e hanno identificato un gene (NF-Y) che, disattivato, ... (Continua)

22/09/2023 11:01:00 Riduce il colesterolo e aiuta in caso di tosse e ferite

Gli effetti benefici del miele
Il miele ha tante proprietà interessanti per il nostro organismo. Oltre a svolgere un ruolo preventivo delle malattie cardiovascolari riducendo i livelli di trigliceridi e colesterolo, il miele riduce la gravità delle mucositi e la frequenza e la gravità della tosse, migliorando anche la guarigione delle ferite.
Lo dimostra uno studio pubblicato su Nutrients da un team dell’Università di Granada coordinato da Marta Palma-Morales. Il miele è composto per l’80-85% da zuccheri, poi c’è un ... (Continua)

21/09/2023 15:30:00 Le raccomandazioni per la diagnosi e la cura

Nuove linee guida per le cardiomiopatie
All’ultimo congresso della European Society of Cardiology sono state presentate le ultime linee guida per la diagnosi e il trattamento delle cardiomiopatie. Le nuove linee guida, pubblicate su European Heart Journal, sono un documento complesso che tiene conto delle molteplici cause alla base della malattia.
Il documento considera per la prima volta tutte le diverse varianti di cardiomiopatia, non limitandosi quindi alla forma ipertrofica, quella su cui erano concentrate le linee guida ... (Continua)

19/09/2023 12:55:00 Il rischio aumenta soprattutto per i bambini

Cannabis, la legalizzazione aumenta i casi di avvelenamento
I bambini sono i soggetti a maggior rischio di avvelenamento da cannabis in seguito a legalizzazione della sostanza. Lo dimostra un’analisi di esperti dell’Università di Sydney pubblicata su Addiction e basata su 30 studi.
«Non è sorprendente che i casi di avvelenamento aumentino quando la cannabis è resa più liberamente disponibile», afferma l'autore Nicholas Buckley. «Ciò che sorprende è l'entità dell'aumento. Un accesso più facile significa maggiori possibilità di ingerire una quantità ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale