ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 1 a 10 DI 100

23/07/2024 15:10:00 La condizione può favorire lo sviluppo di problemi retinici

La parodontite minaccia anche la retina
Uno studio pubblicato su Ophtalmology Science mostra il possibile sviluppo di problemi retinici nei soggetti affetti da parodontite grave. Lo studio è stato coordinato dal consorzio di ricerca UK Biobank Eye & Vision insieme agli esperti dello University College di Londra.
I dati mostrano che in soggetti senza una storia nota di malattia della retina la parodontite molto grave è statisticamente associata a un complesso fotorecettori-epitelio pigmentato retinico (EPR)-membrana di Bruch più ... (Continua)

23/07/2024 11:50:00 Riduce del 50 per cento le possibilità di contrarre l’infezione

Il vaccino contro la Dengue sembra efficace
Il vaccino contro la Dengue ha un’efficacia superiore al 50% nel ridurre i casi di malattia, con un effetto duraturo e un profilo di sicurezza molto buono. A confermarlo è la prima meta-analisi al mondo sull'efficacia di TAK-003, meglio noto come Qdenga: l'unico vaccino a oggi approvato in Italia e in molti paesi europei per la lotta alla Dengue. Pubblicata sulla rivista Vaccines, l'indagine è stata realizzata da studiosi dell'Università di Bologna e dell'Università degli Studi di ... (Continua)

22/07/2024 11:32:00 Maggiori problemi di salute mentale in caso di povertà

Essere poveri fa male al cervello
È la povertà a causare problemi di salute mentale, o sono i problemi di salute mentale a causare la povertà? In realtà, entrambe le situazioni sono vere. Povertà e malattia mentale non solo sono collegate, ma tra di esse esiste anche una relazione causale. Questa è la conclusione a cui sono giunti alcuni Ricercatori e Ricercatrici dell'Università di Modena e Reggio Emilia e dell’USL IRCCS di Reggio Emilia, in team i colleghi dell’Amsterdam UMC, della London School of Economics e dell'Università ... (Continua)

22/07/2024 10:40:00 Nesso fra smog e sviluppo delle capacità cognitive

Danni al cervello dei ragazzi a causa dell’inquinamento
C’è un nesso non positivo fra aumento dell’inquinamento atmosferico e ritardi nello sviluppo delle capacità cognitive. A svelarlo è una nuova ricerca della Wayne State University di Detroit e del Cincinnati Children's Hospital.
I ricercatori guidati da Clara Zundel hanno analizzato 10.000 bambini fra i 9 e i 12 anni, scoprendo che l’esposizione agli inquinanti dell’aria, alle polveri sottili e soprattutto al Pm2,5 causa alterazioni delle connessioni cerebrali, con conseguenti disturbi ... (Continua)

22/07/2024 09:45:00 Individuato un meccanismo molecolare alla base della malattia

Nuove scoperte sulla leucemia linfoblastica acuta
La leucemia linfoblastica acuta (LLA) è un tumore ematologico aggressivo a rapida evoluzione che colpisce i linfociti T arrestandoli in una fase immatura. Tra le leucemie acute infantili, circa il 60% è rappresentato dalla LLA. Anomalie genetiche bloccano la differenziazione dei precursori delle cellule T nel timo, una ghiandola situata nel mediastino, davanti al cuore, e favoriscono una proliferazione cellulare anomala. Le cellule leucemiche in accumulo infiltrano poi il midollo osseo ... (Continua)

19/07/2024 10:30:00 Favoriscono la proliferazione dei tumori

I virus antichi possono ancora farci male
I virus che hanno colpito l’umanità nei tempi antichi potrebbero continuare a fare danni, aiutando i tumori odierni a sopravvivere e prosperare.
A ipotizzarlo è un nuovo articolo pubblicato su Science Advances da scienziati americani guidati da Edward Chuong, docente BioFrontiers Institute della University of Colorado di Boulder, che spiega: “Gli studi hanno dimostrato che questi retrovirus endogeni possono essere addomesticati a nostro vantaggio, ma non ce ne sono molti che dimostrano come ... (Continua)

19/07/2024 09:41:00 Studio dimostra gli effetti della disattivazione di IL-11

Spegnere una proteina per aumentare la longevità
La disattivazione di una proteina specifica consente di aumentare la longevità, almeno su modello animale. È il risultato di uno studio pubblicato su Nature da un team della Duke National University in collaborazione con il National Heart Research Institute di Singapore e l’Imperial College di Londra.
Secondo i dati, l’inibizione della proteina infiammatoria IL-11 (interleuchina 11) avrebbe l’effetto di aumentare la durata della vita sana dei topi di quasi il 25%.
I ricercatori sono ... (Continua)

19/07/2024 09:08:07 Rilevati due casi in Lombardia

La febbre Oropouche è in Italia
La febbre Oropouche è arrivata anche nel nostro paese, come testimoniano i due casi rilevati dall’unità di bioemergenze dell’Asst Fatebenefratelli Sacco di Milano diretta da Maria Rita Gismondo.
Il primo caso europeo era stato individuato in Veneto nel giugno scorso e aveva avuto come protagonista un ragazzo di 25 anni di ritorno da una vacanza in Sud America. Un nuovo test sviluppato dai ricercatori del Fatebenefratelli Sacco ha permesso l’individuazione dei due nuovi casi.
"Il ... (Continua)

18/07/2024 12:42:00 Benefici anche per chi cammina

Andare al lavoro in bici riduce il rischio di morte
Chi si muove in bici o a piedi per andare al lavoro beneficia di una riduzione del rischio di morte precoce rispetto alla media. Lo dice uno studio pubblicato su Bmj Public Health da un team coordinato da Bruce Whyte del Glasgow Centre for Population Health.
Stando ai dati, il rischio di morte per ogni causa era inferiore del 47% fra i ciclisti. Per calcolarlo, i ricercatori hanno utilizzato i dati dello Scottish Longitudinal Study (Sls) su un campione di 82.297 persone fra i 16 e i 74 ... (Continua)

18/07/2024 11:30:00 Possibili effetti antiproliferativi per budesonide

Un anti-asmatico contro il tumore al pancreas
Perché tra i pazienti asmatici si osserva una minore incidenza di tumore al pancreas? La domanda ha guidato un gruppo di ricerca internazionale, coordinato dall’Istituto di genetica e biofisica “A. Buzzati-Traverso” del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli (Cnr-Igb) assieme a colleghi e colleghe dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli”, dell’Instituto de Investigaciones Biomedicas Sols-Morreale di Madrid e della statunitense Università del Tennessee. Una risposta potrebbe ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale