ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 91 a 100 DI 100

07/06/2017 16:30:00 L’abitudine altera metabolismo e livelli di insulina

Non mangiate tardi, vi fa ingrassare
Adottare orari “spagnoli” per mangiare non fa bene alla salute. Secondo uno studio della Perelman School of Medicine della University of Pennsylvania, chi è abituato a mangiare tardi, procastinando l’orario dei pasti nel corso della giornata, corre un rischio maggiore di ingrassare e di vedere alterati i livelli di insulina e colesterolo.
I ricercatori hanno chiesto a un gruppo di 9 adulti normopeso di seguire per 8 settimane un regime alimentare basato su 3 pasti e 2 spuntini fra le 8 e le ... (Continua)

13/03/2017 11:10:00 Il documento di consenso degli esperti diabetologi della Sid

Le diete estreme
L’alimentazione è una delle pietre miliari nella prevenzione e nel trattamento del diabete mellito 2. Ha come obiettivo non solo il miglioramento del controllo glicemico e degli altri fattori di rischio cardio-metabolici, ma anche la riduzione delle malattie cardiovascolari che sono responsabili del 70 per cento della mortalità totale in questi pazienti.
Lo scopo del documento della Sid dedicato alle diete estreme è quello di fare il punto della situazione sui regimi alimentari alternativi ... (Continua)

06/03/2017 14:36:00 I piccoli gesti quotidiani che allungano la speranza di vita
10 anni di vita in più se segui queste regole
Per vivere di più basta poco, 10 piccoli gesti che allungano la vita di 10 anni. È ciò che sostiene il medico svedese Bertil Marklund, il cui libro è diventato un caso editoriale in Svezia e lo sta per diventare in tutta Europa.
La fortuna del libro è data probabilmente dalla concretezza e dalla semplicità dei consigli elargiti dal dott. Marklund. 10 suggerimenti facili da adottare che migliorano lo stile di vita, responsabile, secondo il medico scandinavo, di almeno il 75 per cento della ... (Continua)
24/02/2017 09:44:00 Nei topi il regime alimentare riprogramma le cellule del pancreas
La dieta mima-digiuno cura il diabete
Oltre che a dimagrire, rallentare l'invecchiamento e ridurre il rischio di cancro, la dieta mima-digiuno ideata dal ricercatore italiano Valter Longo servirebbe a curare il diabete. Sembrano confermarlo i risultati di un nuovo studio apparso su Cell, stando ai quali le cellule del pancreas preposte alla produzione dell'insulina, che nei pazienti diabetici sono disfunzionali, vengono riprogrammate dal regime alimentare e la loro funzionalità ripristinata. Almeno ... (Continua)
17/02/2017 09:40:00 Effetti positivi sulla salute grazie alla rigenerazione cellulare

La dieta mima-digiuno
Praticare digiuni periodici farebbe bene all'organismo. A dirlo è una ricerca pubblicata su Cell Stem Cell da un team di scienziati della University of Southern California di Los Angeles guidati da un professore italiano, Valter Longo, docente di biogerontologia.
«Periodi prolungati di digiuno, correttamente gestiti dagli specialisti, innescano cambiamenti nel sistema immunitario e una sua rigenerazione stimolando il rinnovamento delle cellule staminali», spiega Longo al Corriere della ... (Continua)

30/01/2017 11:10:00 Gli effetti positivi degli alimenti che contengono ferro

Il cibo ideale per studiare
Per studiare serve un'alimentazione ricca di ferro. Lo dice uno studio della University of Nebraska di Lincoln e della Pennsylvania State University pubblicato su The Journal of Nutrition.
Lo studio, che ha preso in esame 105 ragazze che frequentavano l'università, ha valutato la media dei voti e il livello di attività fisica delle volontarie.
È emerso che le donne che accumulavano più ferro ottenevano anche i voti migliori. «Una buona forma fisica può essere importante per il successo a ... (Continua)

28/12/2016 11:30:00 Oltre al rischio di diabete, il parametro predice altre possibili complicanze

Emoglobina glicata come marcatore della salute futura
I medici possono servirsi dei livelli di emoglobina glicata (HbA1c) per identificare quei soggetti a rischio di complicanze. Oltre a diagnosticare una condizione di pre-diabete, infatti, il parametro può far luce sulle condizioni di salute future dei soggetti.
A dirlo è uno studio apparso su The Lancet Diabetes & Endocrinology da un team della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora.
Betania Warren, coordinatrice della ricerca, spiega: «L'obiettivo era quello di ... (Continua)

20/12/2016 14:00:00 Consigli utili per non far danni senza rinunciare alla tradizione
Diabete, ecco il decalogo per le feste
Si avvicina il Natale e molti non vedono l'ora di lanciarsi sui piatti tipici di questo scorcio d'anno. Una buona fetta di popolazione, tuttavia, sembra esclusa a prescindere dall'appetitoso rito collettivo: i diabetici.
Ma c’è un modo più intelligente di affrontare le festività natalizie per evitare di doversi trovare a fronteggiare i disastri da stravizi una volta archiviate le feste. Ecco come, con le dritte degli esperti della Società Italiana di Diabetologia (SID). I consigli sono per ... (Continua)
14/12/2016 17:40:00 Gli effetti positivi di una particolare terapia

Leucemia linfoblastica acuta, il digiuno può aiutare
Trattare la leucemia linfoblastica acuta anche con una terapia del digiuno. Lo suggerisce uno studio pubblicato su Nature Medicine e condotto dalla University of Texas Southwestern.
La ricerca, coordinata dal dott. Chengcheng Zhang su modello animale, prelude alla messa a punto di sperimentazioni sull'uomo, con particolare riferimento a questa forma leucemica che colpisce i bambini. La leucemia linfoblastica acuta rappresenta infatti il 75 per cento di tutti i casi di leucemia fra i più ... (Continua)

05/12/2016 09:45:00 Una donna muore per un consumo eccessivo di acqua

Un'overdose di acqua
Bere acqua è una necessità fisiologica risaputa. Sottoposti a un ipotetico digiuno, moriremmo prima per la mancanza di acqua che per quella del cibo. Tuttavia, una donna inglese ha esagerato, rischiando addirittura di morire per un'overdose di acqua.
Il medico le aveva infatti consigliato di assumere un bicchiere d'acqua ogni mezzora come terapia di complemento in un caso di infezione urinaria. La donna ha cominciato però a bere in maniera compulsiva, finendo ricoverata per un pericoloso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale