ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 51 a 60 DI 100

08/06/2022 12:30:00 Nesso fra la sostanza e i valori di glucagone e peptide C

Diabete, disfunzioni pancreatiche e vitamina D
C’è un nesso fra i livelli di vitamina D e i valori di glucagone e peptide C nei pazienti con obesità addominale e diabete di tipo 2. A rivelarlo è una ricerca che sottolinea come livelli elevati di vitamina D migliorino il funzionamento delle cellule pancreatiche.
«Il glucagone e l'insulina sono gli ormoni principali che regolano l'omeostasi del glucosio: l'insulina abbassa la glicemia e il glucagone si oppone alla sua azione mantenendo l'euglicemia», esordisce Qing Li, della Scuola di ... (Continua)

25/05/2022 15:32:00 Combattere i dolori e contrastare il grasso addominale

Gli esercizi per ridurre i dolori mestruali
La sindrome premestruale può avere diversi sintomi, che variano da donna a donna. Ma spesso uno dei più comuni è il dolore pelvico che può essere alleviato con appositi esercizi fisici. Il "gatto", i rolli laterali e la “farfalla” sono i tre esercizi che non possono mancare e a cui se ne possono aggiungere anche altri se - oltre al dolore pelvico - vogliamo contrastare i chili di troppo (soprattutto se concentrati nella parte addominale). Ma in cosa consistono questi esercizi?
E quali sono, ... (Continua)

28/04/2022 10:40:00 Oltre la metà dei giovani obesi soffre di depressione

Adolescenti obesi e depressi
È una specie di epidemia quella che colpisce gli adolescenti obesi in fatto di depressione. Secondo uno studio presentato al congresso Pediatric Academic Societies 2022, infatti, oltre il 50% degli adolescenti obesi soffre di depressione.
Sono tanti gli studi ad aver sottolineato la maggiore incidenza di problemi di salute mentale come depressione, ansia e bassa autostima negli adolescenti obesi.
«Questa relazione può essere spiegata da una risposta iperattiva allo stress e dall'adozione ... (Continua)

22/04/2022 09:55:00 Studio cinese mette in dubbio la validità dell’approccio

Il digiuno intermittente forse non funziona
Il digiuno intermittente funziona oppure no? Ci sono pareri discordi sulla reale validità di questo approccio dietetico molto in voga negli ultimi tempi. Il digiuno intermittente si basa sulla restrizione oraria quotidiana, ovvero si può mangiare dalle 8 alle 16, dopodiché bisogna stare 16 ore senza mangiare nulla. Oltre a dimagrire, l’altro effetto di questa particolare dieta sarebbe il contrasto all’invecchiamento cellulare.
Ma uno studio dell’Università di Guangzhou, in Cina, pubblicato ... (Continua)

19/04/2022 16:10:00 Comunque benefica la riduzione del grasso corporeo in fegato e pancreas

Diabete, remissione possibile anche con Bmi normale
Anche i diabetici che non si trovano in una condizione di sovrappeso possono puntare alla remissione dalla malattia grazie a un programma alimentare specifico. Nel loro caso, la chiave sarà la riduzione del grasso corporeo nel fegato e nel pancreas, stando alle conclusioni di uno studio presentato alla Diabetes UK Professional Conference 2022.
Lo studio ReTUNE (Reversal of Type 2 Diabetes Upon Normalization of Energy Intake in Non-obese People), finanziato da Diabetes UK, ha coinvolto 20 ... (Continua)

24/03/2022 10:10:00 Utile per perdite di peso da lievi a moderate

Il digiuno intermittente è efficace nel breve termine
Alcuni gruppi di persone potrebbero trarre giovamento dal digiuno intermittente. Stando ai risultati di una metanalisi di 21 studi pubblicata su Nature Reviews: Endocrinology, la pratica del digiuno intermittente è correlata con una perdita di peso da lieve a moderata almeno a breve termine.
«I dati finora sfatano il mito secondo cui durante il digiuno le persone si sentiranno deboli e non saranno in grado di concentrarsi», ha osservato il primo autore Krista Varady, professore di nutrizione ... (Continua)

17/01/2022 17:00:00 L’alimentazione rivoluzionaria che predilige i grassi

La dieta chetogenica per ritrovare la forma
Gennaio è il mese perfetto per porsi nuovi obiettivi, adottare buone abitudini e rimettersi in forma. Insomma, dopo le festività, è il momento ideale per intraprendere una dieta. Certo, per molte persone questo sarà un leitmotiv ormai privo di senso, vista l’inutilità di iniziare l’ennesima dieta ipocalorica per ottenere scarsissimi risultati, a fronte di sacrifici, rinunce e privazioni; per poi riprendere, al più tardi a Pasqua, i chili persi con gli interessi. Ebbene, come affermò Thomas ... (Continua)

14/01/2022 15:06:07 I consigli degli esperti della Simi

Il decalogo all’insegna della buona salute
L’inizio di un nuovo anno si inaugura spesso con la lista di buoni propositi, che mai come in questo periodo dovrebbero essere polarizzati al mantenimento di un buono stato di salute.
“E la Società Italiana di Medicina Interna (SIMI) – afferma il professor Giorgio Sesti, presidente della SIMI – vuole dare il proprio contributo alla salute dei cittadini di tutte le età, offrendo qualche suggerimento sui punti da inserire nella lista”.

Questo il decalogo della SIMI per un 2022 ... (Continua)

05/11/2021 17:20:00 La restrizione calorica rallenta la crescita tumorale

La dieta mima-digiuno contro il cancro al seno
In caso di cancro al seno, la dieta mima-digiuno può aiutare i medici a massimizzare gli effetti dei trattamenti previsti. La restrizione calorica sembra infatti avere la capacità di rallentare la crescita tumorale alimentata dalle cellule staminali.
A sostenerlo è un nuovo studio pubblicato su Cell Metabolism da un team dell’Università di Milano, dell’Ifom e dell’Irccs Istituto Nazionale dei Tumori coordinato dal prof. Valter Longo, a capo dell'Istituto sulla Longevità della University of ... (Continua)

29/10/2021 11:10:00 Nuovo progetto per monitorare l’attività metabolica dell’uomo

Un viaggio nello spazio per studiare il metabolismo
Nel corso della missione Cosmic Kiss di Matthias Maurer, un team dell’Università di Trieste guidato da Gianni Biolo monitorerà l’attività metabolica dell’astronauta tedesco dell’ESA durante i 6 mesi di permanenza in orbita. Il progetto si chiama NUTRISS e si tratta del primo studio pensato dal team triestino per monitorare il metabolismo muscolare sottoposto a microgravità e contrastare la perdita di massa magra attraverso il controllo dell’alimentazione. L’obiettivo è quello di arrivare a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale