ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 91 a 100 DI 100

05/02/2020 17:00:00 Oltre la metà dei pazienti liberi da attacchi

Epilessia, la dieta chetogenica riduce le crisi
Una riduzione delle crisi epilettiche fino all’85% dei casi e una remissione totale degli attacchi nel 55% dei pazienti. È quanto osservato nelle persone con epilessia farmaco-resistente chiamati a seguire una dieta chetogenica, un particolare regime alimentare condotto sotto stretto controllo medico che ha come obiettivo quello di indurre e mantenere uno stato cronico di chetosi.
Sono i dati presentati in occasione del Convegno “Dieta Chetogenica. Stato dell’Arte Esperienza Italiana” ... (Continua)

05/11/2019 Scoperta anche una rara mutazione genetica protettiva
Un'alga potrebbe combattere l'Alzheimer
Dalla natura arriva un potenziale rimedio per il morbo di Alzheimer. In Cina è stato infatti approvato un nuovo farmaco basato sull'estratto di un'alga bruna, che sembra in grado di regolare le colonie batteriche dell'intestino e influenzare positivamente i sintomi della malattia.
“È prematuro dire che sia il 'farmaco per l'Alzheimer' perché i dati sono limitati a pazienti trattati per breve periodo e non è detto che, a lungo termine, il trattamento sia efficace e non abbia effetti ... (Continua)
30/10/2019 15:42:00 Il rimedio per un evento comune dell'età pediatrica
Diarrea da antibiotici nei bambini, utili i probiotici
È una condizione molto comune in età pediatrica: si stima che 1 bambino ogni 3-5 trattato con terapie antibiotiche, prescritte per la cura di infezioni acute delle alte e basse vie respiratorie o delle vie urinarie, ne soffra.
Si tratta della diarrea da antibiotici, causata da un’alterazione del microbiota intestinale – l’insieme dei batteri che colonizzano l’intestino – indotta da questa categoria di farmaci. Per prevenirla, un valido aiuto arriva da un’innovativa formulazione probiotica, ... (Continua)
09/10/2019 10:33:00 Grazie a cellule sentinella che stimolano la risposta immunitaria
Le gengive ci difendono dai batteri
Nella bocca di ognuno di noi ci sono cellule sentinella delle gengive in grado di proteggerci da batteri pericolosi e stimolare la risposta immunitaria. Le gengive promuovono la produzione di molecole antimicrobiche importanti per la risposta all'infiammazione prodotta dalla parodontite.
La scoperta, frutto del lavoro di Marco Tizzano – ricercatore presso il Monell Chemical Senses Center a Philadelphia -, è stata pubblicata su Nature Communications.
Le sentinelle delle gengive si ... (Continua)
07/10/2019 15:16:53 Cosa mangiare per il benessere intestinale

Nutribiotica, la dieta amica dell’intestino
La nutribiotica è l’alimentazione che sostiene il microbiota. Se nell’intestino ci sono pochi bifidobatteri, la dieta consigliata è ricca di alimenti come cicoria, cipolla, patate e cavoli perché contengono probiotici, sostanze non digeribili che formano il terreno di coltura idoneo a favorire la crescita di questa famiglia.
Se la carenza riguarda i lattobacilli, importanti soprattutto per l’intestino tenue, sono più adatti gli alimenti fermentati. La dieta nutribiotica comprende un elenco ... (Continua)

26/06/2019 16:32:00 Preferibile nei casi in cui non vi siano dati sulla sensibilità agli antibiotici

Helicobacter pylori, la terapia quadrupla con bismuto
14 giorni di terapia quadrupla con bismuto per eradicare l’Helicobacter pylori. È la soluzione migliore nei casi in cui non siano disponibili dati di sensibilità agli antibiotici.
A dirlo è uno studio pubblicato su Gastroenterology da un team del McGill University Health Center di Montreal.
Carlo Fallone, coordinatore della ricerca, spiega: «Sono recentemente state pubblicate tre diverse linee guida, dello European Helicobacter and Microbiota Study Group, dell'American College of ... (Continua)

22/05/2019 12:40:00 Efficace la stimolazione magnetica transcranica

Una “scossa” all’obesità
Funziona la stimolazione magnetica transcranica nei casi di obesità.
Una conferma definitiva dell’efficacia e della sicurezza della tecnica arriva dal nuovo studio dei ricercatori dell’IRCCS Policlinico San Donato, guidati dal professor Livio Luzi, responsabile dell’area di Endocrinologia e Malattie Metaboliche dell’ospedale e ordinario di Endocrinologia presso l’Università degli Studi di Milano.
Il medesimo gruppo di ricerca aveva già riportato in diversi congressi internazionali sia ... (Continua)

06/02/2019 14:32:00 La carenza di alcuni batteri intestinali potrebbe esserne all’origine
Depressione, scoperta nuova possibile causa
Essere depressi per colpa dell’intestino. È la curiosa conclusione di uno studio del VIB-KU Leuven Center di Lovanio diretto da Jeroen Raes.
Secondo gli scienziati belgi, infatti, la mancanza di una particolare categoria di batteri intestinali faciliterebbe l’insorgenza della depressione.
La ricerca si è basata sull’analisi di due campioni di 1000 soggetti ciascuno.

Nell’intestino dei pazienti affetti da depressione i ricercatori hanno notato una ... (Continua)
07/12/2018 14:20:00 I batteri dell’intestino influenzano l’evoluzione della malattia

Mieloma multiplo, nesso con la flora batterica intestinale
Attraverso la loro interazione con il sistema immunitario, alcune specie di batteri che vivono nell’intestino sono in grado di influenzare la progressione del mieloma multiplo che invade il midollo osseo causando dolore, anemia e fragilità ossea.
A firmare la scoperta, per ora in gran parte limitata al modello animale della malattia, è il gruppo di Matteo Bellone dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
I risultati dello studio sostenuto da AIRC, appena pubblicati su Nature ... (Continua)

29/10/2018 10:07:44 Riducono i disturbi della Sindrome dell’intestino irritabile

Celiachia, effetto positivo dei probiotici
La dieta priva di glutine, conseguente alla diagnosi di celiachia, non sempre dispensa il paziente dai tipici disturbi dell’IBS, la Sindrome dell’intestino irritabile.
Molto spesso infatti anche nei pazienti celiaci che seguono attentamente le indicazioni dietetiche persistono problemi gastrointestinali, tipici dell’IBS, dovuti principalmente alla carenza di bifidobatteri nella flora batterica. Fondamentale, quindi, agire in modo efficace sullo squilibrio intestinale, la disbiosi. Uno ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale