ARTICOLI TROVATI : 43

Risultati da 41 a 43 DI 43

18/01/2010 Il nostro aspetto determinato dallo sviluppo delle ossa facciali

Le ossa invecchiano il viso più delle rughe
Ore e ore ad occuparsi di rughe e inestetismi vari della pelle e alla fine si scopre che a dare il colpo di grazia al nostro aspetto giovanile sono le ossa. È quanto sostiene almeno uno studio britannico dello University of Rochester Medical Center, secondo cui l'evoluzione naturale a cui sono soggette anche le ossa del viso influisce sui tessuti muscolari e sulla pelle, producendo quell'effetto di invecchiamento che colpisce inesorabilmente ognuno di noi.
I ricercatori, guidati dal prof. ... (Continua)

22/09/2009 11:33:13 Meglio affidarsi a un chirurgo per la blefaroplastica

Dieci motivi per rifarsi gli occhi dal chirurgo estetico
Gli occhi sono lo specchio dell'anima e come tali meritano un'attenzione particolare, soprattutto quando si decide di ricorrere a qualche aiuto esterno per portare indietro le lancette dell'orologio. Per una blefaroplastica senza sorprese meglio scegliere il "top" della categoria, ossia il chirurgo oculoplastico, una figura professionale super specializzata in grado di garantire più sicurezza, un'ottima preparazione e risultati naturali. «Gli occhi sono una zona delicata, la prima in cui si ... (Continua)

29/09/2008 09:54:20 

Acido ialuronico contro occhiaie e borse
L’acido ialuronico, già presente naturalmente nel nostro organismo e usato in chirurgia ortopedica per rimediare all'assottigliamento delle cartilagini articolari, dimostra ora di avere nuove proprietà, utili per la nostra bellezza.
Consente, infatti, di eliminare le borse sotto agli occhi con un trattamento di medicina estetica mini invasivo che restituisce uno sguardo più giovane e riposato, senza dover ricorrere all’ intervento chirurgico (come la blefaroplastica) e senza doversi ... (Continua)

  1|2|3|4|5

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale