ARTICOLI TROVATI : 95

Risultati da 81 a 90 DI 95

05/10/2011 Qualche consiglio utile per apparire più giovani e belle

Dimostrare qualche anno in meno con il trucco
Il trucco è un'arma di seduzione, ci rende più belle, valorizza i nostri pregi e nasconde i piccoli difetti.
Ma il trucco può anche toglierci dal viso qualche anno, basta mettere in atto qualche accorgimento e usare i prodotti giusti.
Il primo suggerimento è quello di usare i propri colori, rispettare l'incarnato, il colore degli occhi e dei capelli, senza usare grandi quantità di trucco ma in modo leggero, come un velo di colore.
Altra cosa fondamentale è saper scegliere il ... (Continua)

16/09/2011 L'attacco cardiaco è più probabile in caso di macchie agli occhi
Xantelasmi indice di problemi al cuore
C'è un nesso fra la comparsa degli xantelasmi e il rischio cardiaco. Lo dice una ricerca dell'Università di Copenaghen, che ha pubblicato una ricerca sull'argomento sulle pagine del British Medical Journal. Gli xantelasmi sono quegli ingiallimenti della pelle che affliggono la parte superiore o inferiore delle palpebre e che compaiono in particolare in età avanzata.
Già era noto che tali segni rappresentano in circa la metà dei casi la presenza di accumuli di colesterolo, ma ora i ... (Continua)
06/09/2010 Ecco i filler di ultima generazione

Addio a borse e occhiaie in mezz'ora, senza bisturi
Sguardo stanco a causa di "borse" e occhiaie, ma troppa paura di affrontare il bisturi? La soluzione sono i "fillers" di ultima generazione che, se iniettati da mani esperte, possono cancellare le rughe di tutto il viso, donando un effetto lifting in mezz'ora, senza bisturi e anestesia.
“Si tratta di un metodo sicuro che consente di ritardare l'appuntamento con il bisturi per diversi anni e che garantisce risultati naturali, a patto di rivolgersi a professionisti. I prodotti usati non ... (Continua)

08/06/2010 10:51:16 Un riposo regolare aumenta le potenzialità cognitive dei più piccoli

Il cervello dei bambini migliora con il sonno
Chi va a letto presto impara di più. È la sintesi di una ricerca dell'istituto americano Sri International, in base alla quale i bambini che dormono con regolarità hanno più possibilità di migliorare le proprie capacità cognitive.
Per confermare questa tesi, i ricercatori hanno analizzato circa 8 mila bambini di 4 anni, scoprendo che quelli che dormivano 11 ore ogni notte, il tempo ideale del riposo a quella età per i pediatri, mostravano risultati migliori nei test di apprendimento, ... (Continua)

31/05/2010 10:41:13 Le conseguenze del morbo di Graves e le cure possibili

La tiroide può far uscire gli occhi dalle orbite
Occhi che sembrano voler uscire dalle orbite, all’infuori in modo decisamente innaturale. È una delle conseguenze di un problema alla tiroide, l’ipertiroidismo o morbo di Graves, che colpisce soprattutto giovani donne causando danni funzionali anche molto gravi e notevoli disagi estetici.
Oggi ci sono novità importanti nel trattamento di questa disfunzione, che sono state presentate a Torino nel corso del primo convegno italiano dedicato all’argomento: “Quando gli occhi tendono a sporgere è ... (Continua)

25/09/2009 Come liberarsi dell'occhio "che piange"

La soluzione chirurgica per le vie lacrimali ostruite
La lacrimazione eccessiva (epifora) è un disturbo molto antipatico e abbastanza diffuso che spinge le persone ad asciugarsi spesso l’occhio e può alterare la vita sociale. Secondo quanto stimato dalla Mayo Clinic di Rochester, Minnesota, l’ostruzione delle vie lacrimali interessa infatti circa 30 persone ogni 100mila abitanti, con un’incidenza del 73% più frequente nelle donne. «I pazienti affetti da ostruzione del dotto naso-lacrimale sono infatti spesso donne sopra i 40 anni e bambini nati ... (Continua)

23/09/2009 La soluzione al problema è chirurgica

Come intervenire sulla ptosi infantile
Non sempre un bambino piccolo può spalancare gli occhi sul mondo. Può capitare, infatti, che una o entrambe le palpebre non funzionino a dovere e quindi non si sollevino completamente. Il disturbo si chiama ptosi congenita e colpisce il neonato dalla nascita.
«Purtroppo non esistono statistiche sull’incidenza del problema, ma si tratta di una condizione decisamente diffusa e rilevante», dice Francesco Bernardini, chirurgo oculoplastico che ha affrontato la ptosi congenita in diversi ... (Continua)

22/09/2009 11:33:13 Meglio affidarsi a un chirurgo per la blefaroplastica

Dieci motivi per rifarsi gli occhi dal chirurgo estetico
Gli occhi sono lo specchio dell'anima e come tali meritano un'attenzione particolare, soprattutto quando si decide di ricorrere a qualche aiuto esterno per portare indietro le lancette dell'orologio. Per una blefaroplastica senza sorprese meglio scegliere il "top" della categoria, ossia il chirurgo oculoplastico, una figura professionale super specializzata in grado di garantire più sicurezza, un'ottima preparazione e risultati naturali. «Gli occhi sono una zona delicata, la prima in cui si ... (Continua)

19/02/2009 
Individuati due geni coinvolti nella Sindrome di Williams
Patologia genetica rara, la sindrome di Williams è nota anche con le definizione di malattia “degli occhi a stella”. "E' stato scoperto - spiega il genetista romano Bruno Dallapiccola - che la malattia non è sempre prodotta da una mancanza di alcuni geni ma anche da una inversione dei geni a livello strutturale. Inoltre è stato notato che parte dei genitori dei bambini malati avrebbero loro stessi questa inversione e non si sa se questo possa produrre un rischio in termini di predisposizione". ... (Continua)
09/01/2009 13:56:37 
Possibili danni agli occhi dalle statine anticolesterolo
I più diffusi e più efficaci farmaci per combattere il colesterolo, le statine, potrebbero provocare dei danni agli occhi.
Questo è quanto emerge da una ricerca scientifica pubblicata sulla rivista “Ophtalmology” e svolta dagli studiosi americani dell'Oregon Health & Science University.
Gli effetti indesiderati che i medici hanno riscontrato nelle persone sottoposte ad osservazione sono stati alcuni rari problemi della vista, la caduta delle palpebre o ptosi, episodi di visione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale