ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 1 a 10 DI 100

30/05/2024 11:26:00 Ricerca italiana compie passi in avanti nella comprensione dei meccanismi

I geni della disabilità intellettiva nella sindrome di Down
Il team di ricerca coordinato da Laura Cancedda e Andrea Contestabile dell’unità Brain Development and Disease dell’Istituto Italiano di Tecnologia insieme al laboratorio di Proteomica Clinica del IRCCS Giannina Gaslini di Genova diretto da Andrea Petretto, ha individuato mediante approccio omico omnicomprensivo e test sperimentali di laboratorio, nuovi processi biologici alterati mai descritti prima in letteratura in disturbi del sistema nervoso centrale e potenzialmente coinvolti nella ... (Continua)

24/05/2024 09:43:44 Scegliere la crema più adatta al proprio fototipo

La corretta protezione solare per ogni pelle
Il sole accompagna le nostre giornate apportando molti benefici all’organismo, come la stimolazione della produzione di vitamina D, importante per il mantenimento del corretto livello di calcio oltre che per lo sviluppo e il buon funzionamento delle ossa e del sistema immunitario, di serotonina (detto anche ormone della felicità) e di endorfine, un gruppo di sostanze chimiche prodotte dal cervello che esercitano un effetto positivo sull’umore, diminuendo le sensazioni di ansia e di stress. ... (Continua)

14/05/2024 09:30:27 Tre livelli di azione in ordine di età crescenti

Cura della pelle, a ogni età il giusto trattamento
Il derma è il target di tante terapie medicina estetica che trovano indicazioni diverse a seconda delle fasce d’età e del grado di invecchiamento. In particolare esistono tre livelli diversi di azione a livello del derma, indicati in quest’ordine per classi d’età crescenti.

Biostimolazione. È tutto ciò che stimola i fibroblasti e questi si ottiene con piastrine (PRP), polinucleotidi e con l’acido ialuronico frazionato (a basso peso molecolare). “È il primo step della manutenzione, ... (Continua)

13/05/2024 12:53:00 Monitorarla aiuta a prolungare la longevità

La proteina Klotho per capire l’invecchiamento
Nel 1997 il ricercatore giapponese Makoto Kuro-o scoprì una proteina fondamentale nei processi legati all’invecchiamento e alla longevità. Si tratta della proteina Klotho, chiamata così in onore di una delle tre parche figlie di Zeus, quella che filava l’ordito della vita.
I primi studi sui topi hanno confermato l’importanza della proteina: una variante consanguinea di topi priva della proteina ha mostrato un invecchiamento accelerato e una vita più corta, caratterizzata da malattie ... (Continua)

09/05/2024 21:01:50 Zecche, pulci e vermi sono i più comuni parassiti del gatto

Parassiti nei gatti: come riconoscerli e combattarli
Avere un animale domestico comporta un’immensa dose di gioia giornaliera e arricchisce inevitabilmente la vita di sentimenti e sensazioni positive. I nostri amici a quattro zampe, tuttavia, portano con sé anche molte preoccupazioni, che spesso derivano da un problema fin troppo comune: i parassiti. I gatti, nello specifico, sono animali che tendono a gironzolare molto spesso fuori dall’abitazione, motivo per il quale tendono a generare più apprensione rispetto ad altre specie.

Questo ... (Continua)

09/05/2024 14:07:43 I trattamenti su misura per uomini e donne alternativi alla blefaroplastica

Un filler per ringiovanire lo sguardo
Un contorno occhi fresco e disteso ha un ruolo centrale nella nostra percezione di bellezza, ma questa area è anche una delle più delicate del volto, dove la pelle è più sottile e dove per primi si manifestano i segni dell’ageing. Cedimento delle palpebre, borse, occhiaie, piccole rughe e quel “solco” sotto gli occhi (chiamato tear trough) che fa sembrare tutto il viso appesantito e stanco sono inestetismi che accomunano uomini e donne, che sempre di più richiedono agli specialisti in medicina ... (Continua)

02/05/2024 15:22:13 Rischio bomba di calore per i pannolini dei neonati

Caldo e pannolini, come evitare le dermatiti
L’aumento delle temperature può provocare problemi alla pelle dei neonati. I pannolini, infatti, possono trasformarsi in bombe di calore che irritano la pelle delicata dei più piccoli causando fastidiose infiammazioni.
Il rischio di dermatiti da sfregamento raddoppia, con la comparsa conseguente di papule, aree desquamate o erose che colpiscono soprattutto inguine, genitali e glutei.
Una ricerca (Maria Giuliano, presidente della Società italiana dei medici pediatri) mostra l’efficacia di ... (Continua)

23/04/2024 12:47:00 L’acqua aiuta a combattere fastidi e reazioni allergiche

Una corretta idratazione per contrastare le allergie
Con l’arrivo della primavera e della bella stagione, insieme alle giornate più lunghe e al clima temperato, arrivano puntuali, come ogni anno, anche le allergie. Per combattere questo problema, comune a molte persone, è fondamentale idratarsi correttamente. Oltre a una corretta alimentazione, all'esercizio fisico e al controllo dell'assunzione di alcool, un aumento del consumo di acqua può essere infatti un valido alleato nel gestire le allergie, perché contribuisce efficacemente a controllare ... (Continua)

23/04/2024 12:24:00 Suggerimenti per un riposo corretto

Un decalogo per il sonno
1. Un'ora prima dell'orario stabilito per coricarsi (che deve essere sempre lo stesso) è bene dedicarsi a sé stessi utilizzando tecniche di rilassamento come il rilassamento muscolare progressivo, respirazione diaframmatica, Mindfulness, Training autogeno, Meditazione e per i credenti la preghiera, la famosa Compieta dei frati.
Mai utilizzare i social network. Gli algoritmi sono studiati apposta per attirare la nostra attenzione e spingerci a leggere il più possibile. L'intelligenza ... (Continua)

23/04/2024 10:20:00 Responsabili sono i batteri che vivono sulla cute

Le infezioni post-operatorie dipendono dalla pelle
Una delle complicazioni più frequenti e dannose per chi viene operato è l’insorgenza di infezioni post-operatorie. Secondo uno studio pubblicato su New Scientist e realizzato su oltre 200 persone sottoposte a procedure spinali, le infezioni chirurgiche post-operatorie sarebbero causate dai batteri che colonizzano la cute del soggetto.
Stando ai dati europei, il tasso di infezione fra i pazienti ricoverati in terapia intensiva è del 12,7%. Il gruppo di lavoro di scienziati dell’Università di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale