ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 31 a 40 DI 100

06/06/2023 15:35:00 Attività di malattia ridotta grazie a un meccanismo d’azione unico

Nuovo anticorpo frena la sclerosi multipla
C’è una nuova speranza per tutti i malati di sclerosi multipla. Un nuovo anticorpo, prodotto da Sanofi, mostra un’elevata efficacia riducendo in maniera significativa l’attività di malattia.
Nello studio di fase 2 presentato al Consortium of Multiple Sclerosis Centers del 2023, frexalimab ha dimostrato di poter ridurre il numero di nuove lesioni in T1 gadolinio captanti nei pazienti con sclerosi multipla recidivante.
Frexalimab è il primo anticorpo anti-Cd40l di seconda generazione a ... (Continua)

30/05/2023 15:00:00 Impiantato nel midollo dopo una lesione spinale

Un neurostimolatore per tornare a camminare
Porta la firma del team di neurochirurghi dell’IRCCS Ospedale San Raffaele guidato dal professor Pietro Mortini, primario di neurochirurgia e Ordinario presso l’Università Vita – Salute San Raffaele, l’innovativo intervento che ha permesso a una giovane donna con paralisi degli arti inferiori, di recuperare le funzioni motorie attraverso l’impianto di un neurostimolatore midollare.
La giovane, 32 anni, vittima di un incidente sportivo che le ha causato una lesione midollare, ora è in grado ... (Continua)

30/05/2023 12:10:00 Studio identifica i target da colpire in ogni fase e forma

Sclerosi multipla, i bersagli comuni alle varie forme
Esistono dei potenziali target terapeutici condivisi tra tutte le fasi e forme di sclerosi multipla (SM)? Per rispondere a questa domanda, un gruppo di ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, coordinati dalla dott.ssa Cinthia Farina, responsabile dell’Unità di Immunobiologia dei Disordini Neurologici, ha cercato informazioni nelle cellule del sangue di persone sane o con diversi stadi o forme di malattia, incluse le forme recidivanti-remittenti e quelle progressive di SM.
La ... (Continua)

24/05/2023 15:30:00 Riduce l'infiammazione e rigenera anche la cartilagine articolare

Terapia cellulare iniettabile per l’artrosi
Una nuova terapia per l’artrosi ha mostrato efficacia in uno studio pubblicato su Science Advances da un team del Wake Forest Institute for Regenerative Medicine di Winston-Salem.
L’artrosi è una malattia del sistema articolare che colpisce oltre 520 milioni di persone in tutto il mondo. Quando si verifica una lesione in un’articolazione sana, il corpo recluta cellule infiammatorie e le invia al sito della lesione per pulire il tessuto danneggiato.
In caso di artrosi, però, una lesione ... (Continua)

19/05/2023 17:20:00 Rapporto complesso e reciproco

Il legame fra pressione alta e reni
Pressione arteriosa e reni sono legati a doppio filo: i reni controllano la pressione sanguigna e regolano il volume circolante (regolando l’eliminazione di acqua e sodio), la vasodilatazione e la vasocostrizione, determinando così rispettivamente l’abbassamento e l’innalzamento pressorio. D’altra parte, anche l’elevata pressione sanguigna nuoce ai reni danneggiandone i vasi sanguigni, in particolare il glomerulo, il centro della funzione renale.

Ma quali sono i valori ideali della ... (Continua)

17/05/2023 17:25:00 Bisogna intervenire subito per non aggravare il problema

Acufene pericoloso quando persistente
Gli acufeni colpiscono molte persone, ciascuno di noi nella vita può avere l’occasione di soffrirne per un periodo di tempo.
“La percezione di udire un suono che in realtà non è presente è un evento molto comune e almeno una volta ognuno ne ha avuto esperienza. Nel mondo ne soffrono 750 milioni di persone. Ma attenzione alle malattie neurodegenerative che hanno come sintomo proprio l'acufene".
Lo afferma Arianna di Stadio, docente di Otorinolaringoiatria all'Università di Catania e ... (Continua)

15/05/2023 16:00:00 Analizzata l’efficacia dell’intervento nella steato-epatite non alcolica

L’effetto della chirurgia bariatrica nella NASH
Un team di ricercatori della Cleveland Clinic diretto da Ali Aminian ha analizzato gli effetti a lungo termine della chirurgia bariatrica sulla steato-epatite non alcolica (NASH), tipica manifestazione della sindrome metabolica e una delle principali cause di cirrosi e carcinoma epato-cellulare.
«NASH e patologie cardiovascolari condividono numerosi fattori di rischio», spiega Anna Nelva, insieme alla Commissione Lipidologia e Metabolismo AME (Associazione Medici Endocrinologi) di cui è ... (Continua)

27/04/2023 17:40:00 La Fda approva tofersen negli Stati Uniti

Nuovo farmaco per la sclerosi laterale amiotrofica
Via libera negli Stati Uniti alla possibilità di prescrivere tofersen, un farmaco che si candida a rappresentare un’opportunità terapeutica per vedere rallentare la progressione della sclerosi lateriale amiotrofica (Sla) nei pazienti in cui la malattia è provocata da una mutazione del gene della superossido dismutasi 1 (SOD1).
Si tratta di una piccola quota di pazienti (circa il 2 per cento del totale), che al momento ha un’aspettativa di vita estremamente variabile. Ma in alcuni casi anche ... (Continua)

24/04/2023 Un piccolo animale marino potrebbe aiutare la ricerca

Il segreto per sconfiggere Alzheimer e Parkinson
Non conosciamo ancora quali siano le cause di malattie come l’Alzheimer o il Parkinson; di conseguenza, le terapie a disposizione non sono purtroppo in grado di arrestare o rallentare la patologia. Ciò vale per tutte le cosiddette “malattie neurodegenerative”, che comprendono anche nomi noti, quali la Sclerosi Laterale Amiotrofica, e meno noti come la Demenza o Sindrome Fronto-Temporale (FTD).
Ma un inatteso aiuto potrebbe arrivare da un piccolo animale marino, l’invertebrato di nome ... (Continua)

21/04/2023 12:20:00 Per la gestione respiratoria dei pazienti

Linee guida sulla debolezza neuromuscolare
Un gruppo di esperti dell’American College of Chest Physician ha redatto una nuova linea guida clinica per la gestione respiratoria dei pazienti affetti da debolezza neuromuscolare.
Il documento, apparso su Chest, include raccomandazioni sulla ventilazione attraverso boccaglio, sul passaggio alla ventilazione meccanica domiciliare, sulla gestione delle secrezioni salivari e sulle metodiche per la pulizia delle vie aeree.
«Lo scopo del documento è di standardizzare e migliorare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale