ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 41 a 50 DI 100

17/05/2023 17:25:00 Bisogna intervenire subito per non aggravare il problema

Acufene pericoloso quando persistente
Gli acufeni colpiscono molte persone, ciascuno di noi nella vita può avere l’occasione di soffrirne per un periodo di tempo.
“La percezione di udire un suono che in realtà non è presente è un evento molto comune e almeno una volta ognuno ne ha avuto esperienza. Nel mondo ne soffrono 750 milioni di persone. Ma attenzione alle malattie neurodegenerative che hanno come sintomo proprio l'acufene".
Lo afferma Arianna di Stadio, docente di Otorinolaringoiatria all'Università di Catania e ... (Continua)

15/05/2023 16:00:00 Analizzata l’efficacia dell’intervento nella steato-epatite non alcolica

L’effetto della chirurgia bariatrica nella NASH
Un team di ricercatori della Cleveland Clinic diretto da Ali Aminian ha analizzato gli effetti a lungo termine della chirurgia bariatrica sulla steato-epatite non alcolica (NASH), tipica manifestazione della sindrome metabolica e una delle principali cause di cirrosi e carcinoma epato-cellulare.
«NASH e patologie cardiovascolari condividono numerosi fattori di rischio», spiega Anna Nelva, insieme alla Commissione Lipidologia e Metabolismo AME (Associazione Medici Endocrinologi) di cui è ... (Continua)

24/04/2023 Un piccolo animale marino potrebbe aiutare la ricerca

Il segreto per sconfiggere Alzheimer e Parkinson
Non conosciamo ancora quali siano le cause di malattie come l’Alzheimer o il Parkinson; di conseguenza, le terapie a disposizione non sono purtroppo in grado di arrestare o rallentare la patologia. Ciò vale per tutte le cosiddette “malattie neurodegenerative”, che comprendono anche nomi noti, quali la Sclerosi Laterale Amiotrofica, e meno noti come la Demenza o Sindrome Fronto-Temporale (FTD).
Ma un inatteso aiuto potrebbe arrivare da un piccolo animale marino, l’invertebrato di nome ... (Continua)

21/04/2023 12:20:00 Per la gestione respiratoria dei pazienti

Linee guida sulla debolezza neuromuscolare
Un gruppo di esperti dell’American College of Chest Physician ha redatto una nuova linea guida clinica per la gestione respiratoria dei pazienti affetti da debolezza neuromuscolare.
Il documento, apparso su Chest, include raccomandazioni sulla ventilazione attraverso boccaglio, sul passaggio alla ventilazione meccanica domiciliare, sulla gestione delle secrezioni salivari e sulle metodiche per la pulizia delle vie aeree.
«Lo scopo del documento è di standardizzare e migliorare ... (Continua)

20/04/2023 La malattia coronarica ostruttiva è pericolosa anche se asintomatica

L’aterosclerosi e il rischio di infarto
Un’aterosclerosi coronarica ostruttiva aumenta il rischio di infarto anche nei soggetti asintomatici. A sostenerlo è un nuovo studio pubblicato su Annals of Internal Medicine da un team del Copenhagen University Hospital-Rigshospitalet.
L’aterosclerosi si associa a un aumento di oltre 8 volte del rischio di infarto del miocardio. Andreas Fuchs, primo firmatario dello studio, spiega: «L'aterosclerosi coronarica può provocare un infarto miocardico nell'ambito di una cardiopatia ischemica. Per ... (Continua)

07/04/2023 12:40:00 Una cattiva salute orale si ripercuote su tanti organi

I vantaggi di una bocca sana
Non tutti sanno che la salute orale è strettamente legata alla salute generale delle persone, con un impatto su diverse parti e organi del corpo. In occasione della Giornata mondiale della salute, Straumann Group - leader globale in implantologia e nelle soluzioni ortodontiche che ripristinano il sorriso e la fiducia - e il professor Michele Antonio Lopez, medico chirurgo specialista in odontostomatologia e docente presso la scuola di specializzazione in chirurgia orale dell’Università ... (Continua)

03/04/2023 16:34:00 Il suo effetto è negativo anche se la pressione è normale

Il sale ostruisce le arterie
Anche nei soggetti non ipertesi il consumo eccessivo di sale produce danni. Secondo uno studio pubblicato su European Heart Journal, infatti, troppo sale ha l’effetto di ostruire le arterie del cuore e del collo, aspetti legati all’aumento del rischio di infarto e ictus.
"Questo è il primo studio che esamina l'associazione tra un'elevata assunzione di sale e l'aterosclerosi sia nelle arterie del cuore che in quelle del collo", ha dichiarato l'autore dello studio, Jonas Wuopio del Karolinska ... (Continua)

03/04/2023 14:32:07 Nesso fra aumento del peso e sclerosi multipla e diabete di tipo 1

L’obesità favorisce le malattie autoimmuni
Obesità e sovrappeso come "acceleratori" dell'autoimmunità, è il tema dell'articolo pubblicato sulla rivista Science da Giuseppe Matarese, ordinario di immunologia e patologia generale alla Federico II di Napoli.
La malattie autoimmunitarie negli ultimi 50 anni hanno raggiunto quasi il livello di un'epidemia passando dal 2-3% al 10-12% nelle società più avanzate e industrializzate. Nelle malattie autoimmunitarie il sistema immunitario scambia per estraneo e dannoso qualcosa che in realtà non ... (Continua)

28/03/2023 15:01:00 Oltre 7 persone su 10 ne soffrono

Le malattie cardiovascolari nei diabetici
Quella della sindrome cardiometabolica è la definizione che meglio esprime la situazione che coinvolge il 70% delle persone con diabete (2,5 milioni su un totale di 3,8 milioni) per i quali gli eventi cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte.
L’occasione per affrontare con gli esperti la situazione italiana e tracciare gli approcci più idonei, nasce dalla Fondazione Italiana per il Cuore per proseguire il percorso internazionale sulla prevenzione di questa combinazione di ... (Continua)

28/03/2023 11:55:00 La tecnica non sembra influire sul rischio di recidiva

Fecondazione assistita possibile anche in caso di sclerosi
Uno studio apparso su Neurology Neuroimmunology & Neuroinflammation segnala la possibilità anche per le donne affette da sclerosi multipla di affrontare una gravidanza, anche nel caso si renda necessaria la fecondazione assistita.
Lo studio, firmato da scienziati di Università della California, Università della Pennsylvania, Northwestern University e Brigham and Women’s Hospital di Boston, parte dalla constatazione che il ricorso alla fecondazione assistita fra le donne con sclerosi multipla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale