ARTICOLI TROVATI : 100

Risultati da 91 a 100 DI 100

19/06/2023 14:22:06 Un esercizio troppo intenso può causare fibrillazione atriale

Troppo sport fa male
Fare troppo sport può esporre l’organismo a problemi di salute. Uno studio pubblicato su Clinical Journal of Sport Medicine ha esaminato la salute di quasi 1.000 fra corridori, ciclisti e triatleti, scoprendo che anni di allenamento intenso possono contribuire ad aumentare il rischio di fibrillazione atriale negli sportivi.
La fibrillazione atriale è un’aritmia che causa un ritmo irregolare del cuore per via della perdita di efficienza contrattile degli atri.
Gli studiosi hanno utilizzato ... (Continua)

14/06/2023 17:45:00 Nesso fra la qualità del sonno e il rischio di sequele dell’infezione

I disturbi del sonno aumentano il rischio di Long Covid
La World Health Organization stima a livello globale oltre 760 milioni di casi confermati di COVID-19. Sebbene la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità abbia recentemente ufficializzato la fine dell'emergenza sanitaria da COVID-19, l’allarmante prevalenza di sintomi di Long COVID potrebbe produrre una seconda crisi sanitaria, andando a interessare circa 4 sopravvissuti al COVID-19 su 10.
L'eziologia del Long COVID rimane ancora poco compresa e pochi sono i fattori di rischio ... (Continua)

13/06/2023 10:45:00 Il consumo di proteine sembra favorire un sonno più profondo

Proteine vegetali per dormire meglio la notte
Uno studio pubblicato su Cell consiglia di consumare proteine per cena – meglio se di origine vegetale – per favorire un miglior sonno durante la notte. Lo studio dell’Harvard Medical School spiega che a fare la differenza è una proteina sintetizzata dalle cellule del cervello e dell’intestino.
Il sonno profondo è legato all’azione della proteina CCHa1, sintetizzata nell'intestino e la cui secrezione dipende dalla nostra dieta, soprattutto dall'assunzione di proteine.
Analizzando i ... (Continua)

09/06/2023 14:46:59 Peggiori abitudini alimentari per chi ha un cronotipo serotino

Se ti svegli tardi mangi peggio
Le abitudini che riguardano il sonno influenzano anche la nostra alimentazione. Uno studio dell’Università di Firenze svela infatti che le persone con un cronotipo serotino – cioè quelle che preferiscono restare sveglie fino a tardi e sono più attive nella seconda parte della giornata – hanno abitudini alimentari peggiori rispetto a quelle con cronotipo mattutino.
La ricerca, guidata da Sofia Lotti, ha indagato il ruolo del cronotipo sulla composizione corporea, sulle abitudini alimentari e ... (Continua)

06/06/2023 Gli attacchi cardiaci più pericolosi si verificano a inizio settimana

Di lunedì si rischia l’infarto
All’inizio della settimana il rischio di subire un attacco cardiaco letale è superiore del 13% rispetto alla media. È quanto emerge da uno studio del Belfast Health and Social Care Trust e del Royal College of Surgeons in Irlanda presentato dalla British Cardiovascular Society (BCS).
Lo studio ha esaminato i dati di 10.528 pazienti ricoverati in ospedale fra il 2013 e il 2018 con un infarto del miocardio con sopra-slivellamento del segmento St (Stem), il tipo peggiore di infarto che si ... (Continua)

01/06/2023 11:00:00 Maggior rischio di morte precoce per chi li assume

I farmaci per l’insonnia riducono l’aspettativa di vita
Assumere regolarmente farmaci per l’insonnia ha l’effetto di veder ridurre la propria aspettativa di vita. Le persone che li assumono mostrano infatti un rischio di morte del 55% maggiore rispetto a chi non ne fa uso.
L’aspettativa di vita media di chi assume sonniferi è di oltre 5 anni inferiore rispetto a chi non fa uso di questi farmaci. A rivelare i dati è uno studio che ha coinvolto 484.916 adulti i cui risultati sono apparsi su Sleep Health.
I ricercatori dell’Università di Taiwan ... (Continua)

29/05/2023 11:00:00 I bambini hanno trascorso molto più tempo davanti agli schermi

I disturbi del sonno dovuti alla pandemia
Gli effetti della pandemia continueranno a manifestarsi nel tempo, anche dopo la sostanziale scomparsa di Covid-19. Le restrizioni adottate per contrastarla, infatti, hanno drasticamente aumentato l'esposizione ai dispositivi elettronici nei minori, comportando un forte incremento dei disturbi del sonno.
È quanto ha rilevato uno studio condotto su più di 1.000 tra bambini e adolescenti e coordinato dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù insieme all’Università La Sapienza e a quella di Tor ... (Continua)

26/05/2023 09:24:09 Le domande sui disturbi più comuni che riguardano stomaco e intestino

10 dubbi sulla salute digestiva
Dalla salute digestiva dipende una buona fetta del nostro benessere generale.
Sappiamo bene che quando il nostro sistema digerente funziona correttamente ci sentiamo pieni di energia e vitalità, mentre i malesseri legati a stomaco e intestino, anche se lievi, rischiano di rovinarci la giornata e, se non curati adeguatamente, possono comportare disturbi più seri e gravi malattie.
Da 48 anni la Giornata Mondiale della Salute Digestiva rappresenta proprio un'occasione per condividere notizie ... (Continua)

24/05/2023 12:40:00 Nuovo studio clinico per pazienti con tumore al seno

L’agopuntura cura l'insonnia associata al cancro
L’agopuntura può rivelarsi utile nelle donne colpite da cancro al seno per regolare i disturbi del sonno indotti dai trattamenti. A sostenerlo è uno studio realizzato da un team guidato da Paolo Marchetti - Direttore Scientifico IDI-IRCCS Roma, presidente della Fondazione per la Medicina Personalizzata (FMP) e oncologo medico - e Fabrizio Jacoangeli, medico agopuntore.
Lo studio è stato realizzato su 58 donne e ha misurato l’efficacia e la sicurezza dell’agopuntura nel trattare le difficoltà ... (Continua)

19/05/2023 10:50:00 Condizione dolorosa da trattare al meglio

Dermatite alle palpebre, come affrontarla
La dermatite palpebrale e le occhiaie sono reazioni cutanee comuni che colpiscono molte persone e possono essere anche fastidiose e dolorose. Per qualcuno possono arrivare a interferire con la vista, rendendo difficile svolgere comodamente le attività quotidiane.
Nella maggior parte dei casi la dermatite è temporanea e dura solo pochi giorni, ma altre volte possono insorgere complicazioni, ed è importante evitare che si aggravino. Secondo gli esperti di Clinica Baviera, la pelle del ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10

Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0811
Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
Copyright © 2000-2023 Okmedicina ONLUS Riproduzione riservata anche parziale