L'organo delle lacrime

Team olandese realizza una congiuntiva umana

Un team dell'Istituto Hubrecht di Utrecht ha pubblicato su Cell Stem Cell il risultato di una sperimentazione che è giunta alla creazione di una congiuntiva umana, l'organo preposto alla produzione delle lacrime.
I ricercatori hanno scoperto un nuovo tipo di cellula nel tessuto della congiuntiva, le cellule a ciuffo, che diventano più abbondanti in condizioni simili a quelle allergiche e sono quindi probabilmente coinvolte nelle allergie.
L'organoide creato può essere utilizzato per testare farmaci per diverse malattie che colpiscono la congiuntiva, ad esempio l'occhio secco, il cancro, le allergie e le infezioni. Nei casi più gravi, il suo malfunzionamento può causare cecità.
Il team olandese ha utilizzato cellule provenienti da una vera e propria congiuntiva umana, coltivandole in strutture tridimensionali in una piastra. Queste strutture in miniatura funzionano come vere congiuntive umane. "Una volta ottenuti questi organoidi funzionanti, volevamo sapere come la congiuntiva è coinvolta nella produzione di lacrime", spiega Marie Bannier-Hélaouët, ricercatrice principale del progetto. "Abbiamo scoperto che la congiuntiva produce componenti antimicrobiche e contribuisce quindi alla produzione di lacrime in modi più complessi rispetto alla semplice produzione di muco". Una volta modificate le condizioni delle mini-congiuntive per imitare le allergie, "gli organoidi hanno iniziato a produrre lacrime completamente diverse: con più muco e più componenti antimicrobiche", dice Bannier-Hélaouët.
Così hanno scoperto le cellule a ciuffo, più abbondanti in condizioni simili a quelle allergiche. "Possiamo utilizzare il nostro modello per testare farmaci per allergie o malattie dell'occhio secco, ad esempio", afferma Bannier-Hélaouët. “Nel lungo termine, potrebbe persino essere possibile creare congiuntive di ricambio per persone con ustioni oculari, tumori o forse anche disturbi genetici”.

12/01/2024 12:41:00 Andrea Sperelli


Notizie correlate