Fonte Essenziale, il benessere delle buone abitudini

I benefici legati al consumo di un’acqua benefica

Bere fa bene al corpo, gli esperti ce lo ripetono da sempre. Ora che si avvicina la bella stagione, il concetto acquista ancora maggiore validità. Ci sono tuttavia acque che hanno qualcosa in più da offrire a chi decide di consumarle.
Fra queste, va annoverata senz’altro Fonte Essenziale, l’acqua che sgorga dalle terme di Boario, in Val Camonica. Prima di raggiungere la fonte, l’acqua compie un lunghissimo percorso attraverso le rocce del Monte Altissimo, arricchendosi di minerali e oligoelementi preziosi.
Il suo consumo è ottimale poiché, grazie alle sue peculiarità, consente di migliorare i processi digestivi, facilita la digeribilità di grassi e proteine, depura fegato e intestino regolandone la motilità e favorendo una corretta evacuazione. Bastano due bicchieri ogni mattina a digiuno per notare miglioramenti nel funzionamento del proprio organismo e, una volta provata, non si potrà fare a meno di inserirla nella propria routine quotidiana, per garantirsi leggerezza e i suoi numerosi benefici funzionali.
Con l’arrivo dell’estate, è desiderio di ognuno di noi sentirsi più leggeri, sgonfi. È proprio questo uno degli effetti assicurati da Fonte Essenziale che, essendo povera di sodio, stimola la diuresi contrastando al meglio la ritenzione idrica. Un valido alleato nella ricerca di una pancia piatta da mostrare orgogliosamente nelle calde
giornate estive.
Oltre a essere povera di sodio, l’acqua Fonte Essenziale è ricca di solfati e magnesio che aiutano a depurare il fegato e a stimolare l’intestino. Per le sue caratteristiche intrinseche, è catalogata come acqua minerale di origine termale di tipo Solfato-Calcico-Magnesiaco.
Fonte Essenziale purifica il fegato stimolandone la produzione di bile e alleggerendo anche il lavoro dell’intestino. Già dalle prime assunzioni di Fonte Essenziale è possibile riscontrare un senso di benessere, ma è solo bevendola con costanza che i benefici ottenuti si trasformano in condizione permanente.
A garantire sull’efficacia dell’acqua Fonte Essenziale è anche il ministero della Salute che ne ha riconosciuto le proprietà e i benefici in due diversi decreti.
L’effetto positivo di un’assunzione quotidiana di Fonte Essenziale è riscontrabile a qualsiasi età: anche i più piccoli, infatti, possono trarre beneficio dal suo consumo perché l’alta concentrazione di calcio contribuisce a un migliore sviluppo delle ossa durante la crescita e per questo quest’acqua è perfetta anche durante la gravidanza.
Unico limite: Fonte Essenziale non è adatta per la diluizione del latte in polvere dei neonati.
Specialmente in questo periodo in cui il caldo avanza, dunque, idratarsi correttamente è importantissimo e scegliere di inserire Fonte Essenziale nella propria routine quotidiana significa acquisire un alleato per il proprio benessere.

28/05/2021 09:20:15

Notizie correlate

Dry January, 10 mosse per bere meno alcol

  • Cominciare l’anno nuovo alleggerendo l’organismo
    (Continua)




Capodanno col botto... di calorie

  • Il rischio è di ingrassare due chili nel giro di pochi giorni
    (Continua)




Come sopravvivere alle abbuffate di fine anno





Rischio di overdose da cibo a Natale





Feste di Natale, 5 consigli per limitare i danni a tavola

  • I suggerimenti dei nutrizionisti per unire gusto e salute
    (Continua)




80 km a piedi per bruciare il pranzo di Natale

  • Stimato il consumo di 6.000 calorie per pasto nei giorni di festa
    (Continua)




Alimentazione e Covid, i consigli per ritrovare la forma

  • Contro la sindrome da Long Covid, la partita si gioca (anche) a tavola
    (Continua)




30 grammi di cioccolato per migliorare l’umore

  • Felicità legata a 3 quadratini di extra fondente al giorno
    (Continua)




I cibi ultra-processati aumentano il rischio di mortalità

  • Pericolosi soprattutto per le persone già colpite da infarto o ictus
    (Continua)




L’effetto antimicrobico dell’olio di oliva





Alimentazione sana: 3 consigli per non rinunciare al gusto





Un viaggio nello spazio per studiare il metabolismo

  • Nuovo progetto per monitorare l’attività metabolica dell’uomo
    (Continua)




Variare la dieta per vivere più a lungo





I carboidrati non fanno male al cuore

  • Una quantità moderata è associata a un rischio minore di malattie cardiache
    (Continua)




Erbe e spezie per un autunno in salute

  • Combattere tosse e mal di gola con cannella e zenzero
    (Continua)




10 motivi per non saltare la colazione





Covid, gli effetti della quarantena sull’alimentazione

  • Studio sui cambiamenti radicali nella vita delle persone
    (Continua)




Il cibo che protegge il cuore e quello che lo danneggia





I cibi ad alto indice glicemico causano l’obesità

  • Più del numero delle calorie conta la velocità di assorbimento degli zuccheri
    (Continua)