Capelli, le tendenze del 2019

Ritorno alla naturalezza e alla semplicità

Le feste sono finite e con loro si dice addio anche alle tendenze stravaganti utilizzate nei party di fine anno o durante le ultime cene del 2018.
È tempo di bilanci ed è così che torna in auge la semplicità e l'eleganza dello stile naturale che si adatta ad ogni esigenza, dalle uscite con le amiche agli aperitivi, dalla scuola/università all'ufficio.
Dopo le ultime sfavillanti acconciature piene di colori forti, che hanno dominato gli scorsi mesi, è davvero tornata la voglia di naturalezza minimalista che predomina sulle teste delle donne di questo nuovo 2019 firmato Luciano Colombo, hair stylist di Milano.
“Nulla o quasi nulla nei capelli, pochissimi i gesti e le forcine che servono per legarli o avvolgerli in uno chignon semplicissimo o in una coda di cavallo. Oppure capelli sciolti e ben curati, adatti sia a una giornata in ufficio sia a una serata elegante”, spiega Colombo. “I colori seguono l'incarnato, sani e lucenti, i biondi e i castani splendono come fossero sfumati naturalmente dal sole, e si adattano ai visi chiari, mentre i capelli scuri, lucidi e brillanti, tipici delle modelle asiatiche o africane, sono accentuati da semplici naturali onde o da raccolti naturali”.

11/01/2019 Arturo Bandini


Notizie correlate