Mix di farmaci per il cancro alla tiroide

Terapia combinata efficace in caso di carcinoma anaplastico della tiroide

Un cocktail di farmaci rivela la sua efficacia nei confronti del carcinoma anaplastico della tiroide, una variante di cancro tiroideo rara, ma molto aggressiva e pericolosa per il paziente. La nuova combinazione, analizzata in un trial di fase I da ricercatori della Mayo Clinic, potrebbe costituire la prima forma di trattamento realmente efficace per questo tipo di patologia.
Gli scienziati americani hanno reso noto i risultati di una sperimentazione basata sulla somministrazione di paclitaxel, un farmaco chemioterapico, in combinazione con efatutazone, molecola in fase di studio per i tumori del colon e del polmone.
Dai dati riguardanti un piccolo campione di 15 pazienti, pubblicati sul Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism, è emerso che il cocktail è ben tollerato dall'organismo. Su uno dei pazienti si è verificata inoltre la riduzione del 30 per cento della grandezza del tumore, mentre su altri 7 uno stop deciso alla sua progressione: “questo ci fa ben sperare anche se solo un test di fase 2 potrà stabilire gli effettivi benefici", hanno spiegato gli autori.

Arturo Bandini


Notizie correlate