La musica migliora l'allenamento

Revisione segnala risultati migliori per chi l'ascolta allenandosi

Durante un allenamento, la musica offre una spinta in più. Lo dice anche una revisione della University of Southern Queensland pubblicata su Psychological Bulletin.
L'analisi ha preso in esame 140 studi precedenti condotti a partire addirittura dal 1911 fino ad arrivare al 2017 con un totale di persone coinvolte pari a 3600.
I ricercatori hanno valutato l'impatto che la musica aveva sulla percezione della difficoltà dell'allenamento, sul consumo di ossigeno e sulla frequenza cardiaca. Inoltre, è stata analizzata la capacità delle persone di mantenere o massimizzare le prestazioni, ad esempio, potenzialmente aiutandola a sollevare i pesi meglio o a correre più veloce o più a lungo.
L'impatto emerso era limitato ma di sicuro benefico, rendendo meno ostico il lavoro fisico e migliorando il consumo di ossigeno.
"Forse è per questo - spiega l'autore principale della ricerca, Peter Terry - che la musica è stata descritta come una 'droga' che migliora le prestazioni".
L'unico dubbio riguarda la frequenza cardiaca: non si capisce infatti se l'aumento possa costituire un vantaggio o uno svantaggio. I ricercatori hanno concluso che ciò dipende dal tipo di allenamento, se basato sulla potenza o sulla resistenza.

10/01/2020 11:30:00 Andrea Sperelli

Notizie correlate

Lo sport conviene anche da anziani

  • I benefici a livello fisico sono evidenti anche se si comincia tardi
    (Continua)




Troppo sport fa male

  • L’attività fisica accelera l’accumulo di calcio nei vasi sanguigni
    (Continua)




I fattori di rischio per l’ipossiemia

  • Sovrappeso e IMC aumentano i rischi di difficoltà respiratorie
    (Continua)




Nuove linee guida per tornare a fare sport





Il tai chi aiuta contro l’obesità





Andare in bicicletta fa bene





Covid, eliminare una proteina per renderlo meno grave

  • Prevenire l’aggravamento grazie al silenziamento di Notch4
    (Continua)




I Fans nella medicina dello sport





La bici d’inverno, come attrezzarsi

  • Si può pedalare anche con il freddo, basta essere preparati
    (Continua)




La musica riduce lo sforzo durante lo sport

  • Ritmi veloci aiutano soprattutto in lavori di resistenza
    (Continua)




Lo sport fa bene al raffreddore

  • Ci si può allenare con l'influenza, non con la febbre
    (Continua)




La musica migliora l'allenamento

  • Revisione segnala risultati migliori per chi l'ascolta allenandosi
    (Continua)




Il microbioma influenza anche l'attività fisica

  • Gli effetti sulla glicemia dipendono dalla reazione della flora intestinale
    (Continua)




Sport invernali, i consigli degli esperti





Hydrobike, tanti i benefici per il corpo

  • I vantaggi dell'attività sulla circolazione e come aiuto per dimagrire
    (Continua)




Prima della colazione un po' di sport

  • Brucia più grassi e migliora la risposta all'insulina
    (Continua)




I falsi miti legati allo sport





Estate, tempo di sport





Basket, occhio al tendine di Achille