Il trucco per la sposa

Suggerimenti per apparire al meglio nel giorno delle nozze

Vi segnaliamo qui di seguito alcuni piccoli suggerimenti che possono aiutarvi ad essere non solo ancora più belle e affascinanti, ma anche decisamente alla moda nel giorno del vostro matrimonio.
Il colore della vostra pelle dovrà essere più vicino possibile alla nuance del fondotinta che userete.
Scegliete almeno per l'occasione prodotti di altissima qualità, rossetti che siano di lunga durata e un mascara che allunghi più possibile le vostre ciglia e soprattutto a prova di lacrima.
Se siete abituate a portare un make up di impatto notevole adattatelo bene ai vostri colori, ma anche alla tonalità dell'abito. Fate più prove possibili per vedere quale tipo di trucco si adatta meglio oltre che alla vostra carnagione anche all'acconciatura.
Nella preparazione, inoltre, non trascurate decolletè e schiena, soprattutto se avete previsto delle scollature mozzafiato. È molto sgradevole notare un colore differente sul collo e sul viso. Ricercate il più possibile l'uniformità, soprattutto se l'acconciatura sarà alta con i capelli raccolti in uno chignon oppure se avete un taglio corto: il vostro collo sarà in primo piano almeno quanto il viso.
Se solitamente non siete abituate a truccarvi oppure indossate soltanto un make up leggero, chiedete alla vostra estetista o al visagista, a cui vi siete affidate, di seguire la tendenza ed applicarvi un trucco nude, ossia un tipo di trucco che sembra invisibile, nonostante sia, invece, attentamente studiato per mettere in risalto i lineamenti e la personalità della donna. Così sicuramente vi sentirete a vostro agio ed il vostro viso avrà una luminosità, comunque, nuova.
Se solitamente portate gli occhiali, vale la pena provare ad indossare delle lenti a contatto, ne esistono diversi tipi oramai più o meno morbide, giornaliere o settimanali. Se non le avete mai usate dovete assolutamente fare una prova per verificare se il vostro occhio le tollerae se vanno bene per ocorreggere il vostro difetto visivo. Qualora l'esito fosse positivo, passate alla prova trucco per accertarvi di tollerarle anche con il make up. Liberarvi degli occhiali può essere veramente una svolta. Non dimenticate poi di portare con voi lacrime artificiali, nel caso in cui avvertiste un po' di secchezza all'occhio e un paio di lenti di ricambio che terrete nel kit delle emergenze.
Per quel che riguarda il trucco degli occhi, bisogna anzitutto considerare che deve essere personalizzato a seconda che abbiate occhi grandi o piccoli, a mandorla o “all'occidentale”, chiari o scuri, con ciglia e sopracciglia lunghe o corte.
Se si hanno occhi profondi e scavati, bisogna anzitutto curare la pelle del contorno occhi, che è spesso fragile e segnata: via libera, dunque, a trattamenti energizzanti e vitalizzanti, antiborse e antiocchiaie, aiutandosi con un po' di fard chiaro dove la pelle tende a scurirsi. Il make up, in questo caso, dovrà mettere in risalto gli occhi per illuminarli:truccando con più starti di mascara marrone (meno duro del nero) la parte superiore delle ciglia si otterrà l'effetto di far “sporgere” di più gli occhi. Altolà, invece, a ciglia finte ed eye-liner che rischiano di appesantire lo sguardo e di farvi apparire stanche.
Le donne con gli occhi a mandorla hanno un viso particolare, che conferisce loro un aspetto felino e molto sexy. Per sottolineare in maniera adeguata il loro sguardo, e ottenere un effetto “ingrandimento”, possono ricorrere, nel caso di un contorno occhi “liscio”, a un mascara allungante da applicare sulle ciglia superiori e inferiori. Suggeriamo poi di trattare le sopracciglia lasciando più volume all'interno che all'esterno degli occhi, per accompagnarne la forma naturale. L'eye-liner andrà applicato “a banana”: una linea marcata e spessa che, partendo dalla radice delle ciglia si estenda fino alla metà della palpebra mobile, senza sconfinare però verso le tempie. Per queste donne dagli occhi “orientali” può essere un divertente gioco di seduzione l'uso di ciglia finte, ma con moderazione.
Infine, le donne con occhi tondi e scuri dovranno mettere in risalto l'iride: dopo un buon make up del contorno occhi, che non dovrà essere troppo pesante per non dare l'effetto di rigonfiamento, si punterà tutto sull'eye-liner, che darà carattere allo sguardo, e sull'epilazione precisa delle sopracciglia. Un truccatore consiglia: "Con un eye-liner ben denso - o, per una versione più light, un pennellino intinto in un fard nero -, traccia un linea orizzontale, ben dritta, lungo le ciglia superiori e inferiori e tirala orizzontalmente. Risultato: l'occhio sembra più allungato".
Altra astuzia "allungante": il mascara. Insistete soprattutto sull'angolo esterno dell'occhio per allungare e non su tutte le ciglia, rischiando di arrotondoare ulteriormente l'occhio. Se volete provare le ciglia finte, privilegiate la parte esterna dell'occhio, per un look da dark lady!
Vi ricordiamo che i colori prevalenti del prossimo autunno inverno saranno il blu, il viola, il rosso.
Un must che sembra imporsi è il mascara colorato da abbinare a un ombretto in tinta.

Ricordate che comunque, per il giorno del fatidico "sì", bisogna bandire gli eccessi e badare all'armonia dell'insieme del vostro aspetto, coordinando il trucco con l'acconciatura e con l'abito.



Notizie correlate