Lussuria -
Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

\\ Enciclopedia Medica : Articolo
Lussuria
Di medicina (del 14/11/2008 @ 14:50:44, in Lettera L, visto n. 10764 volte)


E'la bramosia, il godimento smodato dei sensi, la sessualità incontrollata. Sta divendando un problema sociale. La radice latina della parola lussuria, luxus, coincide con quella della parola lusso - ovvero eccesso, esuberanza - e quella della parola lussare - che significa spostare, dislocare. Se ci rifacciamo alle definizioni tradizionali, questo termine porta al significato di un comportamento sessuale peccaminoso secondo la morale cattolica. La lussuria è per i cattolici uno dei sette vizi, o peccati capitali, e rappresenta l'egoistico amore di sé, l'incapacità di controllare le proprie passioni. Nella dottrina cattolica classica, la lussuria è frutto della concupiscenza della carne. Anche in altre confessioni religiose, ma non in tutte, la lussuria è considerata un peccato, in quanto menomazione della volontà individuale e del discernimento tra il bene e il male, più che come comportamento in sé riprovevole. La lussuria è quindi l'abbandono lascivo al piacere sessuale. La definizione di lussuria, alla luce delle mutazioni culturali intervenute nel corso dei secoli, è stata oggetto di variazioni interpretative. Un laico oggi avrebbe grosse difficoltà a ritenersi un lussurioso, nell'accezione dispregiativa di cui il termine si è caricato nel tempo. Così come, ad esempio, nel linguaggio dei giovani si usa dire che una cosa è lussuriosa quando essa è bella ed attrae, quando si tratta di qualcosa che si desidera. Nella società odierna il termine lussuria comunque non è più molto usato, in quanto si ritengono normalmente accettabili i comportamenti sessuali che coinvolgono adulti consenzienti. Anche in ambito sessuale non si parla di "lussuria", ma di piacere e di desiderio. Ed esso per quanto voluttuoso non è considerato negativo se "giocato" fra esseri adulti nel rispetto reciproco. A meno che, la persona non si faccia travolgere dalla propria bramosia, perdendo completamente il controllo di sé ed esercitando coercizione nei confronti dell'altro. Il cosiddetto "voluttuoso diletto" rappresenta l'espressione di un problema solo quando diventa una ricerca - irrequieta, compulsiva e viziosa (nel senso di esserne schiavi) - di esperienze sessuali anomale, degradanti e distruttive.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 
Commenti
Inserire solo modifiche al testo citato. Per le domande ai medici Inseriscile nel forum medico
Nessun commento trovato.

Anti-Spam: digita i numeri CAPTCHA

QUI Non inserire domande. Solo modifiche alla voce
Link per andare sul forum dei medici

Soprannome o nickname
Link


Disclaimer
L'indirizzo IP del mittente viene registrato, in ogni caso si raccomanda la buona educazione.
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (256)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (188)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< dicembre 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate