Lalopatia
Di Dr.ssa Maglioni (del 10/01/2011 @ 12:47:38, in Lettera L, visto n. 1772 volte)
Termine generico che indica tutti i disturbi dell’articolazione del linguaggio di origine nervosa, organica o funzionale. Le lalopatie comprendono le disartrie e le dislalie. Nelle lalopatie rientrano il tumulto della parola o la balbuzie. In genere questi disturbi sono correggibili con un’adeguata terapia medica, ortofonica ed eventualmente anche psichiatrica.