Leontiasi ossea
Di Dr.ssa Maglioni (del 13/01/2011 @ 15:47:30, in Lettera L, visto n. 2343 volte)
Malattia rara che provoca un aumento dello spessore delle ossa facciali o del cranio con conseguente deformazione. Il paziente assume un caratteristico aspetto leonino da cui deriva il nome dato alla patologia. ╚ classificata come una varietà del morbo di Paget, a localizzazione esclusivamente facciale. Il decorso lento, progressivo e indolore, può portare a compromissione delle parti molli della testa e del volto.