Leucoplasia
Di Dr.ssa Maglioni (del 14/01/2011 @ 16:45:51, in Lettera L, visto n. 4685 volte)
O Leucoplachia, è un'alterazione patologica che può interessare una mucosa e rappresenta la forma precancerosa primitiva più comune delle mucose visibili. È caratterizzata dalla comparsa di una o più placche rilevate di colore biancastro, ben delimitate e di forma irregolare, a superficie ruvida. Le sedi tipicamente interessate sono le mucose orali, più raramente quelle genitali. La leucoplasia è una modificazione dello struttura dell'epitelio con cheratinizzazione degli strati superficiali, di solito è determinata dall’azione di fattori irritativi cronici (quali fumo di sigaretta o traumatismi prolungati nel tempo, o infezioni croniche). Qualora la leucoplasia manifesti segni di trasformazione è indicata l’asportazione chirurgica.