Negativismo
Di Viola Sinismagli (del 02/03/2011 @ 18:13:54, in Lettera N, visto n. 1510 volte)
Comportamento caratterizzato da un sistematico rifiuto ad eseguire azioni suggerite da altri (negativismo passivo) o a comportarsi in maniera opposta rispetto a quella consigliata da altri (negativismo attivo). Si osserva in molte malattie psicotiche, come la schizofrenia. ╚ anche caratteristico dei bambini tra i 2 e i 3 anni di età ed è accentuato in quei bambini con problemi caratteriali.