Neuropatia
Di Viola Sinismagli (del 04/03/2011 @ 13:02:01, in Lettera N, visto n. 1918 volte)
Affezione a carico di nervi periferici. Può interessare un nervo (mononeuropatia) o più nervi (polineuropatia). ╚ un caso di mononeuropatia la nevralgia dell'ischiatico, comunemente detta ôsciaticaö, le cause sono solitamente traumatiche o di natura meccanica. La manifestazione della neuropatia comprende paralisi flaccida e atrofia dei muscoli innervati, anestesia superficiale, parestesie, disturbi vasomotori, secretori e trofici. La terapia prevede immobilizzazione, roentgenterapia, trattamento antinfiammatorio, e se necessario riabilitazione motoria. Può anche rendersi necessario un intervento chirurgico di sutura del nervo (neurorrafia). Le polineuropatie caratterizzati dalla sofferenza simultanea di diversi nervi periferici spinali o anche dei nervi cranici. Le cause possono essere varie, da tossiche a infettive, dismetaboliche, da carenze vitaminiche. I sintomi sono parestesie e dolori ai piedi e alle mani, deficit motori e atrofie muscolari. Nel caso in cui nella neuropatia siano interessate le radici dei nervi, il liquor presenta la dissociazione albumino-citologica. In ogni caso s ha degenerazione della fibra nervosa. La forma più frequente polineuropatia rimane comunque quella diabetica, altri esempi sono: la sindrome di Guillain-Barré; la neuropatia saturnina, causata da intossicazione da piombo; la polineuropatia da collante, anch'essa causata da intossicazione.