Fallot, tetralogia di
Di Viola Sinismagli (del 09/03/2011 @ 12:44:37, in Lettera F, visto n. 898 volte)
Cardiopatia congenita caratterizzata da stenosi dell'arteria polmonare, comunicazione interventricolare di ampio diametro, aorta a cavaliere sopra il difetto settale, destroposta sino al 75% del suo orifizio e ipertrofia ventricolare destra. Queste condizioni comportano assunzione di sangue sia dal ventricolo destro che da quello sinistro con un alterazione nell'ossigenazione del sangue periferico. I sintomi sono cianosi e dispnea.