Fatica uditiva
Di Viola Sinismagli (del 10/03/2011 @ 13:10:21, in Lettera F, visto n. 1638 volte)
Fenomeno che si instaura dopo una stimolazione sonora prolungata e consiste in una diminuzione dell'udito, che dura per un certo periodo di tempo. Consiste in un aumento temporaneo e reversibile della soglia di percezione uditiva. All'origine della fatica uditiva ci sono fenomeni legati alla fisiologia dei recettori.