Fenilbutazone
Di Viola Sinismagli (del 11/03/2011 @ 12:09:49, in Lettera F, visto n. 1207 volte)
Farmaco derivato sintetico del pirazolone, è un antireumatico, analgesico e antipiretico. L’azione antireumatica è simile a quella dell’aminofenazone, ma più intensa e duratura, mentre sono minori l’effetto analgesico e antipiretico. Appartenente alla classe dei FANS, è di uso oggi limitato alle spondiliti e alle artriti reumatoidi solo se non può essere sostituito da altre terapie meno tossiche. Ha rilevanti effetti collaterali a livello midollare, neurologico, cardiovascolare, gastrointestinale, genitourinario. Induce frequentemente reazioni allergiche con eruzioni cutanee.