Prevenzione primaria
Di Viola Sinismagli (del 23/03/2011 @ 16:19:06, in Lettera P, visto n. 911 volte)
Si prefigge di prevenire lo sviluppo di un disturbo sintomatico in pazienti che non hanno ancora sintomi o che non hanno ancora avuto un infarto del miocardio o un ictus cerebrale.