Laccio emostātico
Di medicinasalute (del 03/07/2012 @ 20:44:51, in Lettera L, visto n. 1066 volte)
Č un nastro o un piccolo tubo in gomma o materiale elastico che è utilizzato per fermare il flusso sanguigno in un arto attorno al quale è stato legato in maniera stretta. Viene impiegato anche per bloccare un’emorragia e permettere al sangue di fermare il suo flusso e consentire un prelievo di sangue o un’iniezione endovenosa.