Pancreas
Di bentalina (del 09/09/2007 @ 23:12:38, in Lettera P, visto n. 1845 volte)
Il pancreas è un organo retroperitoneale, che pesa 70,80 gr disposto in corrispondenza delle prime vertebre lombari,dietro allo stomaco. E' distinto in testa, corpo e coda. La testa è adiacente alla seconda porzione del duodeno, che forma una specie di anello intorno ad essa; dalla testa, la ghiandola si appiattisce progressivamente e si estende verso sinistra, formando il corpo, che anteriormente è rivestito dal peritoneo parietale posteriore, il quale a sua volta delimita la retrocavità degli epiploon. Posteriormente, il corpo è in rapporto con l'aorta, l'arteria e la vena mesenterica superiore, la vena renale sinistra. La coda è invece adiacente alla milza, e posteriormente è in rapporto con il rene sinistro. Il pancreas è una ghiandola con funzione esocrina ed endocrina. Le funzioni endocrine sono espletate da gruppi di cellule aggregate in "insule", presenti soprattutto a livello di coda e corpo: sono le cosiddette isole di Langherans, nelle quali ci sono tipi differenti di cellule che producono più ormoni: insulina (cellule beta) e glucagone, (cellule alfa), che sono i due ormoni pricipali per la regolazione della glicemia, somatostatina (cellule delta), polipeptide pancreatico (cell.PP). Le cellule esocrine invece secernono enzimi digestivi, che hanno la funzione di scindere carboidrati, grassi, proteine, acidi nucleici; gli enzimi sono riversati in una serie di condotti che confluiscono poi nel dotto pancreatico principale (di Wirsung). Esso si unisce con il dotto biliare comune, o coledoco, (che porta la bile dalla colecisti) poco prima di sboccare nel duodeno, dove si riversano la bile e gli enzimi digestivi.