HCV
Di riccardo (del 19/05/2014 @ 17:00:37, in Lettera H, visto n. 815 volte)
Sigla che indica il virus dell'epatite C. Viene trasmessa per via parenterale, con le trasfusioni e per via sessuale. Non ha potere infettivo come il virus dell epatite B. Infatti, nell'ambito di uno studio sulle coppie di coniugi di cui uno portatore del virus C, anche dopo decine di anni di convivenza il tasso di trasmissione si era mantenuto molto basso. E' stata invece individuata una modalità di trasmissione storica: molti dei soggetti portatori del virus presentano infatti in comune una storia di cicli di iniezioni intramuscolari negli anni 50- 60, periodo in cui non erano disponibili le siringhe cosiddette disposable. Per questo, si pensa alla trasmissione del virus tramite siringhe di vetro sterilizzate male.