Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:06:22, in Lettera B, visto n. 1537 volte)
Malformazione dell'esofago che risulta più corto della sua lunghezza normale. Può essere congenita o acquisita. A causa della forma breve il tratto addominale dell’esofago e parte dello stomaco vengono attratti nella cavità toracica originando un’ernia attraverso lo iato diaframmatico. Nelle forme severe è indicato l'intervento chirurgico per riposizionare lo stomaco.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:09:44, in Lettera B, visto n. 1003 volte)
Muscolo dell'avambraccio che occupa una posizione laterale all'omero, deputato alla lessione dell'avambraccio sul braccio. È innervato dal nervo radiale.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:17:31, in Lettera B, visto n. 830 volte)
Tecnica radioterapica che prevede l'applicazione delle radiazioni direttamente a contatto con il tumore o in stretta prossimità. Viene utilizzata per trattare i tumori dell'utero o della cervice uterina.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:20:17, in Lettera B, visto n. 886 volte)
Rallentamento del battito cardiaco sotto le 60 pulsazioni al minuto.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:24:07, in Lettera B, visto n. 966 volte)
Polipeptide che si ritrova nel plasma quando vi siamo infiammazioni o allergie in corso. La bradichinina aumenta la permeabilità capillare e determina vasodilatazione arteriolare.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:43:11, in Lettera B, visto n. 1448 volte)
Disturbo del linguaggio in cui l'articolazione delle parole è rallentato. Si riscontra spesso nelle persone affette da morbo di Parkinson.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/02/2011 @ 16:38:32, in Lettera B, visto n. 1390 volte)
Grave condizione di frequenza respiratoria diminuita. È determinata da una sofferenza dei centri respiratori situati nella parte bassa dell'encefalo, il bulbo. Si manifesta in caso di avvelenamento acuto e fatale da ipnotici o di commozione cerebrale grave.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< maggio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate