Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 28/01/2011 @ 15:24:22, in Lettera B, visto n. 1669 volte)
Infiammazione superficiale del glande. Può interessare anche il prepuzione e in tal caso si parla di balanopostite. Può presentarsi come un semplice eritema fino alla erosione oppure come lesioni papulo-pustole. La balanite può avere cause chimiche (balanite semplice), batteriche (Escherichia coli), candidosiche, traumatiche, da protozoi (balanite da Trichomonas) o allergiche. È favorita inoltre da anomalie anatomiche (fimosi), cattiva igiene, malattie come il diabete. La terapia varia in relazione alla causa scatenante.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 28/01/2011 @ 15:21:12, in Lettera B, visto n. 981 volte)
Processo infiammazione del e del prepuzio che può avere diverse cause, da quella traumatica a quella chimica all'infettiva. Generlamente l'agente causale è lo streptococco o lo stafilococco. L'infiammazione si presenta con chiazze rosse, erose in superficie, dalle quali trasuda un liquido sieroso o sieropurulento. La balanopostite candidosica è caratterizzata da prurito intenso e colpisce soprattutto chi soffre di diabete.
 
Di dermatologia (del 16/08/2011 @ 00:10:37, in Lettera B, visto n. 5052 volte)
Il termine balanopostite viene utilizzato in dermatologia genitale per indicare i fenomeni infiammatori a carico di glande e prepuzio, sia di tipo infettivo (es. balanopostite da candida) che non infettivo (es. balanopostite psoriasica). In presenza di una balanopostite è importante evitare l'applicazione di creme steroidee, antibiotiche o antimicotiche, in attesa di una vera e propria diagnosi dermatologica. Qualora di sospetti una causa infettiva e le caratteristiche cliniche della balanopostite non sono patognomoniche, può essere utile un tampone per la ricerca dell'agente eziologico. In molti casi di balanopostite, si tratta di fenomeni infiammatori (es. balanopostite irritativa, balanopostite traumatica, eczema genitale, etc) in cui manca una vera e propria sovrinfezione microbica. In base al tipo di balanopostite, sarà programmata al momento della visita dermatologica, la terapia più adatta, variabile da paziente a paziente.
 
Di dermatologia (del 23/02/2011 @ 15:41:43, in Lettera B, visto n. 1095 volte)
Il solco balanoprepuziale è il distretto cutaneo che separa il glande dal prepuzio e può essere interessato da diverse patologie dermatologiche, sia di natura infettiva (es. sifilide, candidosi, condilomi, etc) che da malattie non infettive (es. lichen sclerotrofico, vitiligine, penodinia, balanite, psoriasi, etc).
 
Di Admin (del 05/01/2012 @ 13:42:42, in Lettera B, visto n. 1056 volte)
Malattia infettiva causata da Balantidium coli, un parassita monocellulare (protozoo ciliato) frequentamente presente nell’intestino del maiale. Occasionalmente contagia l’uomo e nell’80% dei casi l’infezione è asintomatica. Alcuni pazienti, talvolta, possono manifestare dolori addominali, diarrea cronica e disturbi addominali e nei casi più gravi un’infezione acuta dell’intestino. Raramente il batterio invade gli organi extra-intestinali, soprattutto i polmoni. La terapia si basa sulla somministrazione di antibiotici (tetracicline, metronidazolo).
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 28/01/2011 @ 15:37:48, in Lettera B, visto n. 1061 volte)
O balantidiosi, è una patologia causata da un protozoo ciliato, il Balantidium coli. L'uomo si può infestare ingerendo le cisti del protozoo che, giunte nell’intestino, invadono la mucosa e la sottomucosa, dove possono stabilirsi senza alcuna manifestazione per il soggetto portatore. Quando i sintomi si manifestano sono: dolori addominali, diarrea alternata a stipsi, ulcera della mucosa. La presenza del parassita si evidenzia con l'analisi delle feci. La terapia è a base di antibiotici (tetracicline, metronidazolo).
 
Di Admin (del 12/04/2007 @ 00:55:36, in Lettera B, visto n. 1422 volte)
disturbo del linguaggio, che può comparire nell’infanzia (5% dei bambini in età scolare) ed evolvere successivamente sino all’età adulta. Si distinguono una forma clonica, caratterizzata dalla ripetizione dei fonemi, e una tonica, che si manifesta con un brusco arresto dell’emissione vocale, accompagnato da reazione emotiva più o meno intensa e da tentativi ripetuti per riprendere la parola. L’origine della balbuzie rimane sotto molti aspetti oscura. Per il trattamento vengono impiegate terapie rieducative: nelle forme recenti si procede come per i ritardi semplici del linguaggio; nelle forme stabilizzate da parecchi anni si rendono invece necessari metodi di decondizionamento. Tra le diverse tecniche impiegate, alcune sono fondate sull’autocontrollo del ritmo respiratorio, avendo cura che la fonazione avvenga fin dall’inizio dell’espirazione; altre hanno un carattere misto, rieducativo e psicoterapeutico, qualora la balbuzie faccia parte di un quadro più complesso di disadattamento alla vita di relazione.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< gennaio 2022 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
           

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate