Immagine
 Informazione medica libera per una salute senza condizionamenti... di Admin
Vogliamo creare uno strumento aperto a tutti che consenta a ognuno di noi, di qualunque estrazione sociale e grado d'istruzione, di qualunque tendenza politica e religiosa, di accedervi liberamente esprimendo le proprie considerazioni.

Di seguito i lemmi pubblicati in questa sezione, in ordine cronologico.
 
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 16:19:50, in Lettera N, visto n. 654 volte)
Branca della pediatria inerente le patologie dei bambini neonati (bambini immaturi, prematuri, con lesioni provocate dal parto, malformazioni ecc.).
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 16:20:49, in Lettera N, visto n. 685 volte)
Carcinoma intraepiteliale della cervice uterina. I tre gradi della CIN (cervical intraepithelial neoplasia)corrispondono a: CIN I displasia lieve, CIN II displasia moderata, e CIN III displasia severa e carcinoma in situ.
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 16:24:16, in Lettera N, visto n. 687 volte)
Formazione di un tessuto nuovo, i cui elementi si sostituiscono a quelli di un tessuto precedente, crescendo in modo diverso da quello fisiologico. Tale crescita può avere caratteri di benignità o di malignità (tumore).
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 16:23:11, in Lettera N, visto n. 659 volte)
Dette anche MEN (Multiple Endocrine Neoplasia, o adenomatosi multiple endocrine, sono neoplasie rare, di probabile origine genetica, suddivise in 3 tipi a seconda delle diverse manifestazioni che presentano: la sindrome MEN tipo I comprende l'interessamento delle paratiroidi, del pancreas e dell'ipofisi; la sindrome MEN tipo IIA comprende il carcinoma midollare della tiroide (100% dei casi), il feocromocitoma della midollare surrenalica (50%) e meno frequentemente l'interessamento delle paratiroidi; nella sindrome MEN tipo IIB, infine, i pazienti presentano tumori che interessano la tiroide, la midollare del surrene, neuromi delle mucose e ganglioneuromi intestinali. La terapia è prevalentemente chirurgica (quando è possibile) ed eventualmente ormonale.
 
Di Dr.ssa Maglioni (del 03/03/2011 @ 12:13:09, in Lettera N, visto n. 929 volte)
Farmaco anticolinesterasico ad azione reversibile. Viene utilizzato in forma di bromuro o metilsolfato per stimolare la motilità vescicale e intestinale, nel trattamento del glaucoma e della miastenia grave.
 
Di Viola Sinismagli (del 02/03/2011 @ 18:19:27, in Lettera N, visto n. 1059 volte)
Farmaco anticolinersterasico ad azione reversibile. Viene utilizzato in forma di bromuro o metilsolfato per stimolare la motilità vescicale e intestinale, nel trattamento del glaucoma e della miastenia grave.
 
Di riccardo (del 08/10/2013 @ 16:26:06, in Lettera N, visto n. 708 volte)
Intervento chirurgico mediante il quale si mettono in comunicazione due organi cavi, oppure un organo cavo con l'esterno.
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41
Cerca per parola chiave
 



Titolo
Lettera A (360)
Lettera B (241)
Lettera C (506)
Lettera D (255)
Lettera E (440)
Lettera F (170)
Lettera G (180)
Lettera H (56)
Lettera I (187)
Lettera J (5)
Lettera K (30)
Lettera L (399)
Lettera M (1056)
Lettera N (283)
Lettera O (348)
Lettera P (347)
Lettera Q (51)
Lettera R (339)
Lettera S (246)
Lettera T (314)
Lettera U (92)
Lettera V (43)
Lettera W (28)
Lettera X (15)
Lettera Y (2)
Lettera Z (28)

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
x monica se hai face...
07/03/2011 @ 14:51:33
Di filocell
X FILOCELL se clicci...
07/03/2011 @ 14:42:31
Di monica
x monica il messaggi...
07/03/2011 @ 13:25:51
Di filocell


< dicembre 2021 >
L
M
M
G
V
S
D
  
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
   
             

Titolo
Enciclopedia (1)

Le fotografie più cliccate