Cancro al colon, la resezione allunga la sopravvivenza

Il dato non è legato all'assunzione o meno dei farmaci

In caso di cancro al colon retto metastatico l'intervento di resezione del tumore è una scelta che ha una sua logica specifica. Lo dice uno studio pubblicato sugli Annals of Surgical Oncology da un team dell'Università della Columbia Britannica di Vancouver, secondo cui l'operazione avrebbe come effetto di aumentare la sopravvivenza in maniera significativa senza considerare l'assunzione o meno di una terapia farmacologica.
I ricercatori hanno esaminato la storia clinica di oltre 500 pazienti affetti da carcinoma di IV stadio non pretrattato. In due terzi dei casi, i pazienti sono stati trattati con una resezione palliativa della massa primaria. Confrontando i due gruppi, i medici hanno scoperto l'etĂ  tendenzialmente piĂą giovane del primo, quello degli operati. La differenza maggiore tuttavia stava nei tassi di sopravvivenza, pari a 17,9 mesi nel primo caso e 7,9 nel secondo. La ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | colon, tumore, farmaci,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicitŕ su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95064 volte