Le pratiche da evitare in chirurgia mammaria

Lista di procedure spesso inutili, costose e dannose

Tumore mammario_14001.jpg

Anche la Società americana di chirurgia mammaria ha aderito all'iniziativa Choosing Wisely per la riduzione delle procedure mediche non necessarie. I suoi esperti hanno quindi stilato una lista di 5 pratiche da evitare quanto possibile. Eccole:

1) La risonanza magnetica non andrebbe richiesta di routine per nuove pazienti con cancro mammario. L'esame può essere utile solo in pazienti selezionate per aiutare a decidere il trattamento migliore. Mancano tuttavia le prove che l'utilizzo di routine dell'esame riduca la recidiva del cancro o la necessità di un re-intervento dopo una lumpectomia. Un uso routinario è associato al contrario a un numero più alto di biopsie e a costi maggiori.
2) Non vanno asportati di routine tutti i linfonodi ascellari in pazienti sottoposte a mastectomia parziale per cancro al seno. Nella maggior parte dei casi, dopo una nuova diagnosi di cancro mammario ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | chirurgia, mammaria, tumori,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicità su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95068 volte