Tumore al seno, farmaco scongiura il rischio di infertilità

Studio rivela l'efficacia di triptorelina nella preservazione della fertilità

Tumore mammario_385.jpg

Uno degli aspetti più difficili da gestire di fronte a una diagnosi di tumore al seno è la preoccupazione per il rischio di infertilità connesso con la patologia e con la sua cura. Un farmaco sembra poter risolvere questo problema ridando fiducia alle donne colpite dal cancro. È la triptorelina che, secondo uno studio italiano pubblicato su Jama, preserva la funzione ovarica delle donne sottoposte a chemioterapia.
Lucia Del Mastro, che lavora presso l'Istituto nazionale per la ricerca sul cancro di Genova, spiega: «La maggior parte delle giovani donne con carcinoma mammario invasivo sono candidate a ricevere sia chemioterapia sia terapia endocrina, con perdita della funzione ovarica e ridotta fertilità come possibili conseguenze».
I ricercatori hanno randomizzato 281 donne in premenopausa con età media di 39 anni e tumore al seno ad assumere la chemioterapia da sola o in associazione a ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | tumore, seno, infertilità,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95074 volte