Labiopalatoschisi, si guarisce anche grazie allo psicologo

Per condurre il paziente verso l’accettazione di sé

Varie_7781.jpg

La salute passa dalla mente ed è mediata dalle relazioni sociali. Se n'è avuta la prova lampante negli ultimi due anni caratterizzati dalla pandemia di Covid-19: un'esperienza che ha cambiato la vita di tutti e ha aumentato in generale la sofferenza psicologica. Nella Giornata mondiale della salute - che si celebra il 7 aprile per ricordare l'istituzione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) – la Fondazione Operation Smile Italia Onlus richiama l'attenzione sull'importanza del supporto psicologico integrato con tutte le altre figure professionali sanitarie.
Nel percorso multidisciplinare per la cura della labiopalatoschisi, infatti, la figura dello psicologo - assieme a quella del chirurgo, dell'ortodontista, del logopedista e di altri professionisti (quali otorinolaringoiatra, neonatologo, pediatra, infermiere) – ha un peso determinante, perché accoglie, cura e accompagna il ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

NOTIZIE SPECIFICHE SU | labiopalatoschisi, psicologo, cura,




Del 07/04/2022 10:22:00

Notizie correlate