Nuovo vaccino contro l’Herpes Zoster

Prodotto con tecniche di Dna ricombinante

Herpes_8024.jpg

Un nuovo virus contro l’Herpes Zoster sta per essere reso disponibile sul mercato italiano. Si tratta di un vaccino realizzato con tecniche di Dna ricombinante che va ad aggiungersi a quello già esistente basato su un virus vivo attenuato.
Il nuovo vaccino è indicato per la prevenzione dell'Herpes Zoster (HZ) e della Nevralgia Post-Erpetica (NPE) in soggetti di età pari o superiore a 50 anni e in soggetti di età pari o superiore a 18 anni ad aumentato rischio di malattia.
Il vaccino viene somministrato in due dosi con un intervallo di 2-6 mesi, può
essere somministrato in concomitanza con il vaccino antinfluenzale stagionale inattivato non adiuvato, con il vaccino antipneumococcico polisaccaridico 23-valente e con il vaccino difterico, tetanico e pertossico acellulare (dTpa) a contenuto antigenico ridotto.
«Alla luce delle evidenze scientifiche oggi disponibili per i vaccini ...  (Continua) leggi la 2° pagina articolo di salute altra pagina

Keywords | herpes, zoster, vaccino,

<-- #include virtual="../4strokevideo.inc" -->

Sondaggi Nei preliminari sessuali non bisogna tralasciare...
Che cosa? Vota | Risultati

Tutti i SONDAGGI di ItaliaSalute.it
ADD BOOKMARK

ai preferiti di salute

Abbonati ai Feed Rss Mailing List Di OKMEDICNA.IT, gli ultimi aggiornamenti 
              sulla salute e la medicina La Pubblicit su Italia Salute

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante

Avvertenze Privacy a norma Regolamento UE 2016/679 GDPR.


Questa pagina è stata letta 95115 volte