Sezioni medicina


I mirtilli curano la cistite

L'effetto è legato al consumo dei frutti e non dei succhi

La cistite può essere trattata anche con un rimedio naturale e gustoso, i mirtilli. Lo dice un esperto dello Houston Methodist Hospital, l'urologo Timothy Boone. I mirtilli sono ricchi di antiossidanti e hanno proprietà antibatteriche. Tuttavia, il loro effetto sarebbe assicurato solo se mangiati, mentre il succo che se ne può ricavare avrebbe capacità antinfettive inferiori.
Stando alle stime, le infezioni batteriche delle vie urinarie colpiscono in media 1 donna su 4 fra i 20 e i 50 anni. In alcuni casi, una semplice cistite può degenerare in una pericolosa infezione renale. Nei mirtilli rossi è custodito potenti principi attivi, le proantocianidine, che impediscono ai batteri di legarsi alle pareti della vescica.
Secondo Boone, però, il succo di mirtillo non avrebbe lo stesso effetto. Al contrario, uno studio randomizzato, condotto su 150 donne con infezioni del tratto urinario, ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Keywords | mirtilli, cistite, frutti,

Avvertenze privacy

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono l'intervento del medico curante


Questa pagina è stata letta 52441 volte