Nuove mutazioni genetiche per il cancro del polmone

Scoperte da un team di ricercatori inglesi

Un gruppo di scienziati dell'Università di Manchester ha scoperto nuove mutazioni genetiche coinvolte nell'insorgenza e nello sviluppo del cancro dei polmoni. Lo studio, pubblicato su Embo Molecular Medicine, è stato coordinato dal dott. John Brognard e potrebbe contribuire a definire in maniera migliore i trattamenti di cui necessitano i pazienti.
Oggetto del lavoro sono stati i due geni ABL1 e ABL2, le cui mutazioni appaiono determinanti per la sopravvivenza delle cellule tumorali in caso di cancro al polmone. L'aspetto positivo è che già esistono degli inibitori dei due geni e dei farmaci in grado di agire su queste specifiche proteine, il che fa supporre un loro impiego nei pazienti che mostrassero questo tipo di alterazioni.
Spiega il dott. Brognard: «Farmaci come imatinib sono già disponibili in commercio. Questo significa che ora abbiamo uno strumento in più già pronto per il ...  (Continua) leggi la 2° pagina

Notizie su: polmone, tumore, mutazioni,

Notizie correlate


Cancro del polmone, approvato alectinib Per il tumore Alk-positivo in stadio iniziale





Cancro del polmone, efficace adagrasib Miglioramento evidente della sopravvivenza libera da progressione





Tumore del polmone, osimertinib efficace Riduce il rischio di progressione di malattia o morte





Gli inibitori delle Bet nel cancro del polmone Riattivano le Natural Killer aprendo la strada a nuove terapie





La proteina hMENA nel tumore del polmone Cruciale nella risposta all'immunoterapia





Meno polveri sottili, più nanoparticelle: polmoni a rischio Risposte pro-infiammatorie nell'epitelio polmonare





Cancro del polmone, pembrolizumab riduce il rischio di morte L'immunoterapia migliora significativamente la sopravvivenza globale





La terapia dei campi di trattamento dei tumori Le novità presentate all'ultimo congresso Asco





I tumori polmonari a vetro smerigliato Le prime linee guida sul loro trattamento chirurgico





Tumore al polmone, nuovi farmaci efficaci I dati della combinazione amivantamab e lazertinib





Cancro, l'immunoterapia migliora la qualità di vita Aggiunta alla chemioterapia nei pazienti con tumore del polmone





Cancro del polmone, durvalumab prima e dopo la chirurgia Riduce di un terzo il rischio di recidiva





L'Intelligenza Artificiale per il cancro del polmone Alla ricerca di una cura su misura grazie alla tecnologia





Noduli polmonari, diagnosi con l'Intelligenza Artificiale Rilevamento più facile grazie a un algoritmo





Tumore al polmone, telemedicina dopo l'intervento Nuovo protocollo apporta notevoli vantaggi per i pazienti





L'intelligenza artificiale prevede il cancro dei polmoni Sybil è il nuovo strumento ideato da ricercatori americani





Cancro al polmone, ecco perché resiste alle terapie L'importanza di una mutazione del gene KEAP1





Cancro del polmone, come ottimizzare le cure Le soluzioni innovative per migliorare l'iter diagnostico-terapeutico





Tumore al polmone, approvato pralsetinib Per il carcinoma non a piccole cellule (NSCLC) avanzato RET positivo