• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 217

    Risultati da 181 a 190 DI 217

    07/04/2017 10:20:00 Allo studio nuove soluzioni per una maggiore efficacia

    Vaccini nanotech per combattere le allergie
    Le allergie verranno superate da nuovi vaccini nanotech. È la promessa degli esperti che stanno partecipando al XXX congresso nazionale della Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC) di Firenze.
    Stando ai dati, i nano-vaccini appaiono 10 volte più potenti di quelli attualmente in uso ed esercitano la loro funzione in metà del tempo.
    «Per risolvere le allergie la strada è ormai tracciata e passa dai vaccini», ha spiegato il professor Enrico Maggi, presidente ... (Continua)

    02/05/2017 12:20:00 L’approccio limita le recidive

    Poliposi nasale, nuova terapia personalizzata
    Per trattare la poliposi nasale è in arrivo una nuova terapia più efficace in grado di limitare il rischio di recidive.
    «La rinosinusite cronica con polipi nasali è una malattia infiammatoria frequente che colpisce il 4-5% della popolazione», spiega Carlo Antonio Leone, Presidente SIOeChCF, Società Italiana di Otorinolaringologia e Chirurgia Cervico-Facciale, «e ha un elevato impatto sulla qualità della vita dei pazienti avendo come sintomi principali l’ostruzione nasale con conseguenti ... (Continua)

    05/06/2017 Studio di fase III su un medicinale sperimentale

    Nuovo farmaco per la sindrome da occhio secco
    Sta per partire un trial di Fase III per la sperimentazione di un nuovo farmaco per la cura della sindrome da occhio secco. La casa produttrice Sylentis ha sviluppato la molecola SYL1001, concordando con la Food and Drug Administration i piani per il programma clinico di Fase III.
    SYL1001 rappresenta un progresso nello sviluppo di composti innovativi in diversi campi terapeutici grazie alla nuova tecnologia del silenziamento genetico, basato sull'interferenza dell'RNA (RNAi). Oltre 30 centri ... (Continua)

    14/06/2017 16:00:00 Realizzato da ricercatori italiani grazie alle nanotecnologie

    Faber, il supertest per le allergie
    Arriva un nuovo test per le allergie. Si chiama Faber e ha la peculiarità di analizzare centinaia di possibili allergeni in una volta sola. È stato ideato da un team guidato da Maria Antonietta Ciardiello dell’Istituto di bioscienze e biorisorse del Consiglio nazionale delle ricerche di Napoli (Ibbr-Cnr).
    Gli aspetti tecnici, clinici, diagnostici e professionali del test – frutto di un lavoro in collaborazione con i Centri associati di allergologia molecolare (Caam), l’Allergy Data ... (Continua)

    08/09/2017 16:32:58 Studio consente di assumere la chemio anche in caso di ipersensibilizzazione

    Tumori pediatrici, evitare reazioni allergiche alla terapia
    Buone notizie per quei bambini malati di tumore che oggi sono costretti a interrompere la chemioterapia con carboplatino a causa di reazioni allergiche anche molto gravi al farmaco.
    Grazie a un’idea degli oncologi pediatri dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e della Fondazione Policlinico A. Gemelli di Roma questi piccoli pazienti potranno evitare reazioni allergiche e continuare la cura: si tratta della pratica di desensibilizzazione al carboplatino, un metodo innovativo studiato ... (Continua)

    06/10/2017 La disidratazione aumenta il rischio di soffrire del disturbo
    Più tosse nei bambini che bevono poco
    La salute respiratoria dei più piccoli è influenzata dalla quantità di acqua che bevono quotidianamente. I bambini che bevono poco soffrono di tosse il doppio di quelli che invece seguono questa buona abitudine.
    È quanto emerge da un recente studio realizzato dall’AIST, Associazione Italiana per lo Studio della Tosse.
    Una relazione, quella tra disidratazione e vie respiratorie, ancora poco nota e sottovalutata che, per la prima volta, trova una conferma scientifica grazie a questa ... (Continua)
    08/11/2017 16:30:00 Malattia dal difficile percorso diagnostico ma trattabile

    Orticaria cronica spontanea, cos’è e come si cura
    L’orticaria cronica spontanea (CSU) è una patologia per molti versi ancora misteriosa. Compare con pomfi, prurito e gonfiore di alcune parti del corpo, talvolta deturpanti, senza una causa conosciuta e scompare per poi ripresentarsi improvvisamente e imprevedibilmente.
    Si tratta di una forma particolare di orticaria in cui non si riconosce una causa allergica e che comporta gravi ripercussioni per la vita dei pazienti che ne soffrono. La diagnosi è spesso complicata e il paziente si trova ... (Continua)

    22/11/2017 Mangiare cibi allergenici riduce il rischio futuro
    Le allergie si possono prevenire in gravidanza
    Per evitare un’allergia a uova o noccioline nei bambini sarebbe bene consumare questi alimenti già durante la gravidanza e l’allattamento. Lo dice uno studio del Boston Children’s Hospital pubblicato sul Journal of Experimental Medicine.
    La ricerca, condotta su modello murino, ha evidenziato come l’esposizione in utero e ancora di più durante l’allattamento a cibi allergenici abbia l’effetto di ridurre il rischio dei piccoli di sviluppare una futura allergia.
    I ricercatori hanno osservato ... (Continua)
    08/01/2018 Processo di desensibilizzazione facilitato grazie al farmaco
    Allergie alimentari, efficace omalizumab
    Un farmaco potrebbe aiutare i bambini con allergie alimentari multiple nel loro percorso di desensibilizzazione. Lo rende noto uno studio apparso su The Lancet Gastroenterology & Hepatology e firmato da ricercatori della Stanford University.
    Lo studio ha evidenziato la maggiore efficacia della desensibilizzazione associata a omalizumab rispetto alla sola desensibilizzazione con placebo su un gruppo di 48 bambini allergici.
    Omalizumab è un anticorpo monoclonale ricombinante murino ... (Continua)
    19/01/2018 10:45:00 Disturbo che crea disagio e fastidi

    Forfora, cause e rimedi
    La forfora può causare molti fastidi in chi ne è colpito. Le desquamazioni che caratterizzano il cuoio capelluto possono essere piccole e farinose, in caso di forfora secca, o più grandi e untuose in caso di forfora grassa.
    A ciò si possono aggiungere altre manifestazioni come il prurito, la comparsa di crosticine e di piccoli brufoli, il rossore diffuso. Cosa provoca la forfora?
    In realtà concorrono diversi fattori, fra cui un’eccessiva secchezza dell’aria causata dai riscaldamenti o ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale