• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 44

    Risultati da 41 a 44 DI 44

    22/11/2018 12:20:00 Scoperto meccanismo utile per la messa a punto di un nuovo approccio

    Una nuova terapia per l’ipertensione
    Un meccanismo che regola la contrazione delle cellule muscolari presenti nei vasi arteriosi potrebbe rappresentare il punto di partenza per lo sviluppo di terapie contro la pressione arteriosa elevata, uno dei più seri problemi medici del mondo occidentale.
    Sono i risultati di una ricerca condotta dal gruppo coordinato da Giuseppe Lembo, professore ordinario dell’Università Sapienza di Roma presso il Dipartimento di Angiocardioneurologia e Medicina Traslazionale dell’I.R.C.C.S. Neuromed di ... (Continua)

    02/04/2019 Scoperta la firma molecolare, possibili nuove terapie

    Aneurisma dell’aorta addominale, i geni responsabili
    Un gruppo ricercatori del Centro Cardiologico Monzino IRCCS e dell'Università degli Studi di Milano ha scoperto la “firma molecolare” dell’aneurisma dell’aorta addominale.
    Un insieme di geni, espressi nel tessuto adiposo che circonda l’aneurisma, coinvolti nell’esordio e nella progressione della malattia. La scoperta permette di conoscere più a fondo i meccanismi implicati nella formazione dell’aneurisma e apre la strada a nuove possibilità di diagnosi e allo sviluppo di nuove terapie per ... (Continua)

    09/03/2020 14:31:00 Nei frutti una molecola con proprietà dimagranti

    Arance e mandarini contro l'obesità
    Gli agrumi sono un alleato valido nella lotta all'obesità. In particolare, uno studio pubblicato sul Journal of Lipid Research da esperti della University of Western Ontario svela che in arance e mandarini vi sarebbe una molecola con proprietà dimagranti, la nobiletina.
    Sperimentandola su modello murino, i ricercatori hanno scoperto che alimentando i topi con una dieta ricca di grassi e colesterolo e aggiungendo ai pasti una dose di nobiletina gli animali non ingrassavano. Inoltre, i topi ... (Continua)

    02/07/2021 14:40:00 Il condimento rallenta l’invecchiamento cognitivo

    L’olio extravergine d’oliva ci fa rimanere giovani
    Un aiuto al cervello nel contrastare il declino cognitivo. È l’azione che svolge l’olio extravergine di oliva, documentata da una ricerca del Cnr firmata da Giorgio D’Andrea, a cui hanno collaborato scienziati della Lumsa di Roma e dell’Università della Tuscia.
    La chiave per spiegare l’effetto dell’olio sarebbe l’idrossitirosolo, un fenolo dalle evidenti proprietà antiossidanti presente nell’olio extravergine di oliva insieme ad altre sostanze polifenoliche come l’oleocantale e ad altre ... (Continua)

      1|2|3|4|5

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale