• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 1 a 10 DI 250

    28/03/2001 
    Tutto sulle malattie infettive
    Gli agenti causali delle malattie infettive possono essere di diversa natura: Batteri, Virus, Funghi , Parassiti, Prioni. Ogni tipo ha caratteristiche peculiari, diverso modo di replicazione, diverso modo di diffusione e diverse risorse terapeutiche. Mentre per le malattie infettive batteriche in genere la terapia è ampiamente disponibile (antibiotici), non ci sono molti farmaci in grado di combattere le infezioni virali (antivirali) e per queste la vaccinazione, quando è possibile, rimane ... (Continua)
    12/04/2001 

    Laser e acido glicolico contro le macchie solari
    Le macchie solari sono fastidiose ed antiestetiche ma come sconfiggerle? Il problema delle macchie brune è abbastanza comune, affligge il 33% delle donne. A impaurirci sono quelle macchie dovute ad una eccessiva produzione di melanina. La soluzione può essere il laser o l'acido glicolico che ha un alto potere schiarente. Ma questi rimedi sono controindicati nel caso di cloasma gravidico che scompare spontaneamente alla nascita del bambino. Il trattamento del laser prevede un tipo particolare di ... (Continua)

    05/02/2002 
    Le allergie
    Innanzitutto il significato della parola: allergia significa "reazione alterata", da intendere come risposta inappropriata e dannosa dei meccanismi di difesa dell'organismo a sostanze assolutamente inoffensive e normalmente presenti nell'ambiente.
    "Vedere" un'allergia non è difficile, purtroppo per coloro che ne rimangono vittime: grande è la varietà dei sintomi, dagli starnuti alla lacrimazione, dal gonfiore delle labbra alla crisi asmatica, per uno stesso tipo di reazione immunitaria. ... (Continua)
    16/01/2003 
    Fecondazione in vitro a rischio sindrome Becwith-Wiedermann
    Le tecniche di fecondazione in vitro possono trasmettere patologie genetiche, in particolare la sindrome di Beckwith-Wiedemann. E' quanto dimostrato dai ricercatori britannici dell'Universita' di Birmingham, che hanno studiato 149 bambini colpiti da questa malattia.
    Gli specialisti ricordano che la sindrome di Beckwith-Wiedemann e' caratterizzata da eccessiva crescita, difetti della parete addominale, bassi livelli di glucosio nel sangue, anormalita' renali e aumentato rischio ... (Continua)
    26/02/2003 
    Farmaci anti-asma non riducono densità ossea dei bambini
    ''Genitori state tranquilli: i farmaci steroidei orali non riducono la densita' ossea dei vostri figli asmatici''. Questo il messaggio rassicurante dei ricercatori del Research Institute della McGill University di Toronto, che hanno condotto uno studio pubblicato sulla rivista Pediatrics. Misurando la densita' ossea di 83 bambini asmatici, alcuni sottoposti a ripetuti ma brevi trattamenti con farmaci steroidei orali, altri mai trattati con le stesse medicine, gli scienziati non hanno mai notato ... (Continua)
    22/05/2003 

    Nuova tecnica endoscopica per il reflusso gastroesofageo
    Al via la sperimentazione di una nuova tecnica endoscopica per curare senza farmaci il reflusso gastroesofageo.
    Un nuovo biopolimero impiantato endoscopicamente è in grado di fermare il reflusso sostenendo il corretto funzionamento dello sfintere esofageo. Questa nuova tecnica, che necessita di circa 30 minuti per essere eseguita, è stata approvata recentemente dalla FDA statunitense e sembra costituire un’alternativa all’intervento chirurgico per efficacia e profilo di sicurezza. ... (Continua)

    20/02/2004 
    Un vaccino sperimentale contro il cancro al polmone
    Un vaccino sperimentale ha eliminato il cancro che aveva attaccato i polmoni di alcuni pazienti e ne ha ritardato la diffusione. E’ accaduto durante i tests su pazienti arruolati dal Baylor University Medical Center di Dallas, negli Stati Uniti. Tre pazienti trattati con il vaccino GVAX, non hanno avuto conseguenze per più di tre anni del cancro al polmone che li aveva colpiti. Lo studio è stato condotto su 43 persone colpite da quella che è la più comune forma di cancro ed i relativi risultati ... (Continua)
    01/03/2004 
    Rigenerato nei topi nervo ottico lesionato
    Il nervo ottico ha la funzione di collegare l’occhio al cervello in modo da consentirci di vedere. Scienziati della Harvard Medical School hanno riferito di aver ottenuto dei risultati nel tentativo di rigenerare il nervo ottico di un topo, anche se ciò non vuol dire che l’animale abbia riacquistato la vista.
    Trovare un modo di far rigenerare i nervi potrebbe portare a nuove cure per un’ampia gamma di malattie: dalla cecità alla paralisi. Un danno causato ai nervi da una lesione tende ad ... (Continua)
    08/03/2004 L'uso del plasma ricco di piastrine
    Protesi ossee: un gel contro il dolore post-operatorio
    Promette una marcata diminuzione del dolore post-operatorio e un dimezzamento dei tempi di riabilitazione, grazie alla capacità di accelerare l’integrazione della protesi con l’osso del paziente sottoposto a innesto di protesi nel femore. Si tratta di un gel anti-dolorifico, utilizzato già da un anno presso l’Istituto ortopedico “Gaetano Pini”, che va spalmato intorno alla parte di protesi in titanio inserita nel canale femorale. La notizia ha trovato ampio risalto nell’edizione di ieri del ... (Continua)
    27/04/2004 
    I livelli del colesterolo hanno un andamento stagionale
    Il livello del colesterolo nel sangue è più elevato nei mesi invernali. Lo rivela un nuovo studio condotto negli Stati Uniti.
    Molte funzionalità fisiologiche dell’organismo, come i livelli degli ormoni e la pressione sanguigna, variano con il tempo, sia durante le ore del giorno che con l’avvicendarsi delle stagioni. Ora i ricercatori dell’University of Massachusetts Medical Center rivelano che i livelli del colesterolo seguono un andamento stagionale.
    I ricercatori hanno ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale