• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 241 a 250 DI 250

    08/03/2013 Dall'oceano lo spunto per nuovi trattamenti
    Nuova possibile cura per il mieloma multiplo
    Il mieloma multiplo è una forma di cancro in cui le plasmacellule nel midollo osseo crescono senza controllo, causando danni alle ossa oltre a predisporre i pazienti ad anemia, infezioni e danno renale.
    Il trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche, comunemente conosciuta come trapianto di cellule staminali, può spesso essere un'importante possibilità di trattamento per molti pazienti. Sfortunatamente il mieloma multiplo continua a progredire anche dopo il trapianto. All'interno ... (Continua)
    13/03/2013 Impiantato il primo esemplare in Italia
    Un neurostimolatore compatibile con la risonanza magnetica
    È avvenuto nei giorni scorsi, presso l’ospedale Molinette dell'Azienda Città della Salute e della Scienza di Torino, il primo impianto in Italia di un dispositivo di neurostimolazione midollare indicato per il trattamento del dolore cronico, compatibile con la Risonanza Magnetica Integrale (MRI).
    Si tratta del primo sistema impiantabile ad aver ricevuto, a gennaio 2013, il marchio di Conformità Europea (CE) di compatibilità con la Risonanza Magnetica (MRI) integrale, in specifiche ... (Continua)
    19/03/2013 Allergie in forte aumento, inquinamento e fumo di sigaretta i responsabili

    Le allergie nei bambini, come prevenirle e riconoscerle
    Piante e fiori rinascono, il polline si diffonde nell’aria, è arrivata la primavera!
    Per molte persone, però, la stagione mite coincide con la comparsa delle allergie: starnuti, occhi arrossati, naso gocciolante, prurito, lacrimazione degli occhi, tosse continua sono i primi sintomi di una patologia che può condurre, in alcuni casi, a problemi respiratori più gravi, fino alla comparsa di asma.
    “Le allergie – ha dichiarato Daniele Ghiglioni pediatra allergologo e dirigente dell’Azienda ... (Continua)

    22/03/2013 L'importanza di una diagnosi precoce e precisa

    La rinite e il rischio asma
    La rinite allergica, patologia infiammatoria della mucosa nasale, sta diventando rapidamente un problema sanitario a livello globale a causa del suo impatto diretto sulla qualità della vita dei pazienti, sul loro rendimento lavorativo, cui deriva un ingente costo economico, aggravato dalla frequente associazione rinite allergica – asma bronchiale.
    Nella popolazione mondiale la prevalenza della rinite allergica è stimata tra il 15 ed il 25 per cento, mentre in Italia gli ultimi dati ... (Continua)

    27/03/2013 Una lieve esposizione agli allergeni riduce il rischio di asma

    Asma, fondamentali i primi 12 mesi di vita
    La bassa esposizione agli allergeni comuni durante il primo anno di vita protegge i neonati dal rischio di asma. A dirlo è una ricerca condotta dall'Università di Southampton anticipata dal Telegraph, secondo cui i bambini esposti a basse concentrazioni di allergeni quali gli acari della polvere godrebbero di una minor propensione allo sviluppo dell'asma in età adulta.
    Gli scienziati inglesi hanno monitorato per un periodo di 23 anni un gruppo di 120 soggetti esposti dalla nascita a livelli ... (Continua)

    27/03/2013 Funziona sui topi la riprogrammazione con cellule staminali

    Un sangue giovane grazie alle staminali
    Per ringiovanire il sangue c'è bisogno delle staminali. A dirlo è una ricerca dell'Università di Lund, in Svezia, che sulla rivista Blood ha pubblicato i dettagli di una sperimentazione effettuata su modello murino.
    I ricercatori sono riusciti a eliminare alcune modifiche che avevano colpito il plasma di topi anziani: “l'invecchiamento è la conseguenza di cambiamenti nelle staminali nel tempo. Alcuni sono irreversibili, come i danni al Dna, mentre altri, chiamati epigenetici, avvengono nel ... (Continua)

    28/03/2013 Nuovo composto blocca il metabolismo delle cellule malate

    Un farmaco mette a dieta i tumori
    Sfruttare la “fame” di grassi delle cellule tumorali per bloccarne il metabolismo. Un team italiano ha dimostrato che è possibile bloccare farmacologicamente il metabolismo delle cellule tumorali, colpendole selettivamente.
    Il gruppo di lavoro è tutto italiano, guidato da Lorenzo Montanaro dell'Università di Bologna e da Gianfranco Peluso dell’Istituto di biochimica delle proteine del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibp-Cnr) di Napoli, e si è formato circa 10 anni fa su intuizione del ... (Continua)

    08/04/2013 Il dosaggio della NGAL consente una diagnosi precoce

    Disponibile nuovo test per l'insufficienza renale acuta
    È ora disponibile anche in Italia un test che consente di diagnosticare con buon anticipo il danno renale acuto (AKI) e quindi di intervenire subito con la strategia terapeutica più appropriata. Questo nuovo esame si chiama NGAL (Neutrophil Gelatinase-Associated Lipocalin) Il test consente di dosare nelle urine e nel plasma una proteina-marcatore specifica, proprio la Lipocalina Neutrofila Gelatinase-Associata (NGAL).
    NGAL è prodotta dai leucociti neutrofili e dai tubuli renali ed è presente ... (Continua)

    08/04/2013 Allo studio materiali di nuova fattura per impianti più efficaci

    Il biovetro aiuta a riparare le ossa
    Le ossa hanno una sorprendente capacità di rigenerarsi dopo aver subito lievi danni. Oltre un certo punto tuttavia, questo processo di guarigione naturale è messo davvero a dura prova. Quando le fratture sono troppo grandi, le ossa necessitano di un aiuto, di una vite o di un chiodo.
    Nonostante vi siano stati grandi progressi nella medicina rigenerativa, ancora oggi vengono usati degli inserti metallici per riparare le ossa fratturate. Anche se questi inserti hanno dimostrato nel tempo di ... (Continua)

    08/04/2013 10:13:35 Anche in Italia migliaia di persone affette da Sensibilità chimica multipla

    Allergia da cellulari ed elettrodomestici
    Una patologia si sta facendo strada anche in Italia: è la Sensibilità chimica multipla (Mcs) verso l’elettro-sensibilità. Si parla di circa 500 mila persone affette da intolleranza a qualsiasi sostanza chimica e ultra sensibili all’esposizione a campi elettromagnetici come televisione, cellulari, frigoriferi, lavatrici, etc.
    E’ il dott. Giuseppe Genovesi, immunologo e allergologo del policlinico Umberto I di Roma, che riporta la diagnosi di questa patologia riscontrata in una donna sarda di ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale