• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 141 a 150 DI 250

    06/05/2020 15:50:00 Parere positivo per la formulazione sottocutanea

    Mieloma multiplo, nuova formulazione per daratumumab
    Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'agenzia europea del farmaco (EMA) ha concesso parere favorevole all'approvazione della formulazione per infusione sottocutanea di daratumumab per il trattamento di pazienti adulti con mieloma multiplo di nuova diagnosi o recidivato/refrattario.
    La nuova formulazione, co-formulata con ialuronidasi umana ricombinante PH20 (rHuPH20) [tecnologia drug-delivery ENHANZE di Halozyme], riduce i tempi di somministrazione da diverse ore a ... (Continua)

    27/04/2020 16:34:00 Comprensione migliore per le malattie che colpiscono il cervello

    Infrarossi per studiare gli astrociti e l’edema cerebrale
    Alcune patologie come l’edema cerebrale o i gliomi potrebbero essere più facili da interpretare grazie a una scoperta italo-americana.
    Nel lavoro pubblicato sulla rivista Faseb Journal, infatti, i ricercatori dell’Istituto per la sintesi organica e la fotoreattività (Cnr-Isof) e dell’Istituto per lo studio dei materiali nanostrutturati (Cnr-Ismn) del Consiglio nazionale delle ricerche di Bologna, in collaborazione con le Università di Bari, di Bologna e di Vanderbilt, hanno dimostrato che un ... (Continua)

    26/03/2020 10:12:40 Tac e Rx non possono individuare l’infezione in corso

    Coronavirus, tampone unico strumento per la diagnosi
    C’è un solo modo per diagnosticare un’infezione da nuovo coronavirus ed è il tampone. Né radiografie né la Tac riescono a distinguere fra una polmonite causata da Sars-Cov-2 e un’altra provocata da altri virus o batteri.
    A precisarlo è la Società italiana di Radiologia Medica e Interventistica, che denuncia l’inadeguatezza dei software presentati come in grado di trovare l’infezione analizzando i referti. Si tratta di strumenti mai validati ... (Continua)

    26/02/2020 11:15:00 Il deficit della sostanza aumenta l'aggressività della malattia

    Dermatite atopica, l'importanza dello zinco
    Nei bambini affetti da dermatite atopica il deficit di zinco alimenta la malattia, rendendone le manifestazioni più aggressive.
    È quanto afferma uno studio firmato da M.S. Ehlayel, del Weill Cornell Medical College di Ar-Rayyan, in Qatar, e da A. Bener dell'Università di Instanbul.
    Lo studio, pubblicato su European Annals of Allergy and Clinical Immunology, segnala come lo zinco sia un elemento fondamentale nei processi biologici delle cellule. Lo zinco gioca un ruolo chiave in un gran ... (Continua)

    12/02/2020 16:45:00 Il trasferimento degli embrioni congelati aumenta il rischio

    Cancro infantile e fecondazione assistita, un nesso
    Un nuovo studio segnala il lieve aumento del rischio di cancro infantile nei bambini nati da fecondazione assistita in seguito a trasferimento di embrioni congelati. Nello specifico, è più alto il rischio di leucemia e neuroblastoma.
    «Non è stato osservato un aumento significativo nel rischio associato all'uso di altre tecnologie di riproduzione assistita, inclusi la fecondazione in vitro, l'iniezione intracitoplasmatica di spermatozoi o il trattamento ormonale», ha affermato Marie ... (Continua)

    11/02/2020 13:00:18 Limita la riduzione delle fibre muscolari

    Cachessia, una proteina la contrasta
    La cachessia, ovvero il forte deperimento generale che causa perdita di peso, di massa muscolare e stanchezza, è una delle complicazioni più comuni in caso di cancro.
    Uno studio pubblicato su Cancers dai ricercatori dell'Istituto Mario Negri di Milano segnala la possibile efficacia della proteina musclin nel contrasto alla cachessia da tumore.
    Il trattamento locale con musclin a livello del muscolo tibiale ha permesso infatti al gruppo di lavoro di limitare la riduzione delle fibre ... (Continua)

    09/01/2020 Scoperto nuovo meccanismo molecolare

    Il gene HOPS regola p53 in caso di cancro
    Importanti risultati nella ricerca scientifica condotta nell’ambito dello studio dei tumori.
    Il team di ricercatori coordinato dal Prof. Giuseppe Servillo e dalla Dr.ssa Maria Agnese Della Fazia del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università di Perugia con la preziosa collaborazione di ricercatori dello stesso Dipartimento e dell’IRCCS Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma, ha scoperto un nuovo meccanismo molecolare, controllato dalla proteina HOPS, molto rilevante nella ... (Continua)

    13/12/2019 15:12:00 I dati di uno studio di fase III su Carfilzomib/Daratumumab

    Mieloma multiplo, nuova associazione efficace
    Sono disponibili nuovi risultati dell’analisi primaria dello studio clinico di Fase III CANDOR, che ha valutato carfilzomib in associazione con desametasone e daratumumab (KdD) vs carfilzomib e desametasone da soli (Kd), in pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario.
    A un follow-up mediano di 17 mesi, lo studio ha raggiunto l’endpoint primario di sopravvivenza libera da progressione (PFS, Progression Free Survival), con una riduzione del 37% del rischio di progressione di ... (Continua)

    05/12/2019 17:00:00 Il primo paziente potrà ora evitare le trasfusioni

    La prima terapia genica contro l'emofilia
    Possono servire anche 3 infusioni alla settimana per tutta la vita per trattare una forma grave di emofilia. È una malattia genetica rara che colpisce 5mila persone in Italia e, semplificando, consiste in un difetto nel sangue che ne impedisce la coagulazione, portando così a emorragie che possono essere anche fatali.
    Al Policlinico di Milano si è appena concluso il primo trattamento di terapia genica in Italia per trattare un paziente con emofilia A grave: questo gli consentirà di evitare ... (Continua)

    25/11/2019 12:10:00 I trattamenti non sono standardizzati

    Fertilità, la procreazione assistita è su misura
    I trattamenti di procreazione medicalmente assistita prevedono passaggi e procedimenti che necessitano di essere svolti secondo procedure standard, ma è sbagliato credere che i trattamenti non differiscano in base alla paziente e alle informazioni che il medico specializzato raccoglie su di lei e sulla sua storia clinica.
    “Durante il primo consulto con le coppie che si rivolgono a Clinica Eugin per difficoltà a concepire, raccolgo una dettagliata anamnesi familiare e personale di entrambi i ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 351.666.0911
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2023 Okmedicina Riproduzione riservata anche parziale