• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 41 a 50 DI 250

    17/01/2022 14:30:00 L’efficacia delle cellule staminali autologhe

    Le staminali contro il coronavirus
    Ancora una conferma dalla scienza sull’utilizzo delle cellule staminali in medicina che rappresentano una risorsa inestimabile e in fase di pieno sviluppo dimensionale a livello internazionale.
    Le cellule staminali mesenchimali MSC sono cellule multipotenti con una spiccata capacità differenziata e replicativa. Le MSC sono presenti in diversi distretti biologici del nostro corpo ma il cordone ombelicale è tra le fonti più ricche e meno differenziate di cellule staminali, essendo cellule più ... (Continua)

    11/01/2022 10:43:00 Un uomo colpito da polmonite è stato curato con successo

    Autotrapianto di staminali contro Covid-19
    Ha avuto successo la terapia a base di cellule staminali autotrapiantate in un uomo colpito da polmonite interstizio-alveolare dovuta a Covid-19. Lo rendono noto i medici dell’Ospedale Moscati di Taranto, che hanno pubblicato i dettagli dell’intervento sul Journal of Personalized Medicine.
    Il plasma prelevato dall’uomo - 56 anni – è stato fatto sedimentare in provette per 120 minuti con una miscela di antiossidanti, poi reiniettato sottocute. La procedura è stata ripetuta più volte nelle ... (Continua)

    10/01/2022 14:53:07 Alla base del fenomeno l’alterazione di E-caderina

    Così le cellule perdono i contatti
    La formazione di contatti cellula-cellula è fondamentale per la genesi e il mantenimento degli epiteli (insieme di cellule che formano un’unica struttura), per garantire l’equilibrio nelle funzioni dei tessuti e promuovere la trasmissione di segnali di crescita cellulare. Per la formazione di tali contatti è cruciale il corretto trasporto di alcune componenti strutturali, quali le E-caderine, proteine di membrana che mediano l’adesione tra cellule. Un deficit a carico dei geni responsabili ... (Continua)

    10/01/2022 12:17:00 Prevede il rischio mesi prima della normale diagnosi

    Preeclampsia, analisi dell’Rna libero per diagnosticarla
    Un’analisi dell’Rna libero nel plasma materno ha la capacità di prevedere con mesi di anticipo l’eventuale insorgenza della preeclampsia nelle donne incinte. Lo rivela una sperimentazione dell’Harvard Medical School e del Massachusetts General Hospital di Boston.
    La preeclampsia colpisce circa il 5% delle donne, ma finora la diagnosi è basata sulla compresenza di alcuni parametri fra cui pressione alta e presenza di proteine nelle urine.
    "La morbilità e la mortalità materna continuano ad ... (Continua)

    20/12/2021 16:51:00 Aggiunto nuovo tassello nella comprensione degli aggregati molecolari

    Sla, il ruolo di una nuova forma di Rna
    La sclerosi laterale amiotrofica, nota come SLA, è una malattia neurodegenerativa che colpisce i motoneuroni, le cellule neuronali responsabili dell’innervazione muscolare, la cui degenerazione porta alla paralisi progressiva, culminando in un’incapacità motoria e respiratoria.
    Nella SLA si identificano due forme, quella familiare dovuta a specifiche mutazioni genetiche, e quella sporadica, la cui patogenesi non è correlata a chiara familiarità congenita e le cui cause sono ancora per lo più ... (Continua)

    17/12/2021 12:00:00 Risposte profonde e durature con ciltacabtagene autoleucel

    Mieloma multiplo, terapia Car-T efficace
    Janssen, azienda farmaceutica del gruppo Johnson & Johnson, ha annunciato oggi i risultati a lungo termine dello studio CARTITUDE-1 di fase 1b/2 che valuta efficacia e sicurezza di ciltacabtagene autoleucel (cilta-cel), terapia CAR-T sperimentale per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario.
    I dati, presentati al congresso annuale dell’American Society of Haematology (ASH) 2021 e selezionati negli Highlights del programma ASH, hanno mostrato come una singola ... (Continua)

    15/12/2021 15:00:38 Potrebbe ridurre la carica virale e la potenziale trasmissione

    Una gomma da masticare contro Sars-CoV-2
    Fra le tante ricerche che puntano a contrastare la diffusione di Sars-CoV-2, quella dell’Università della Pennsylvania mostra certo di avere l’approccio più originale. I ricercatori guidati dal prof. Henry Daniell della School of Dental Medicine stanno lavorando infatti a un chewing gum di proteine vegetali potenzialmente in grado di intrappolare il nuovo coronavirus, riducendone la carica virale e quindi la capacità di trasmettersi.
    Sulla rivista Molecular Therapy sono stati pubblicati i ... (Continua)

    15/12/2021 11:45:00 Da mettere in conto anche gli effetti dei turni notturni

    Covid, rischio di obesità per gli operatori sanitari
    Sovrappeso, obesità e malattie respiratorie croniche, ma anche ruolo lavorativo, con prevalenza per infermieri e Oss, e turni di lavoro notturni. Sono questi i fattori di maggiore rischio emersi dallo studio condotto dal Servizio di Sorveglianza Sanitaria dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena tra marzo 2020 e gennaio 2021 sui quasi 6ooo lavoratori dell’azienda. Di questi, 765 sono risultati positivi ad almeno un tampone nel corso dei primi 11 mesi della pandemia. Ciò significa che ... (Continua)

    09/12/2021 17:55:00 Rischio di demenza e Alzheimer inferiore del 30 per cento

    La chirurgia della cataratta protegge il cervello
    Intervenire rimuovendo la cataratta ha un effetto protettivo sul cervello, riducendo il rischio di insorgenza della demenza o del morbo di Alzheimer. È quanto suggeriscono i risultati di un nuovo studio pubblicato su Jama Internal Medicine da un team della University of Washington School of Medicine secondo cui il rischio di malattie neurologiche dopo la chirurgia della cataratta diminuisce del 30%.
    La ricerca, firmata da Cecilia Lee, ha coinvolto un campione di oltre 5.000 over-65 di cui ... (Continua)

    09/12/2021 11:32:00 Maggiori probabilità di essere ricoverati in ospedale

    Covid, i bambini con asma rischiano di più
    Era facile supporlo, ma una ricerca scozzese lo ha confermato con i dati. I bambini affetti da asma grave mostrano un rischio da 3 a 6 volte maggiore di finire in ospedale rispetto alla media dei coetanei.
    Lo studio, pubblicato su The Lancet Respiratory Medicine, ha coinvolto oltre 750.000 pazienti in età scolare: "I bambini di età compresa tra 5 e 17 anni con asma scarsamente controllato, ossia grave (sono stati ricoverati in ospedale per asma o a cui sono stati prescritti due o più cicli ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale