• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 41 a 50 DI 250

    09/02/2022 10:10:00 Tanti i benefici, ma anche qualche rischio

    Gli effetti di troppa caffeina sulla salute
    Per molti di noi, la mattina non inizia senza una tazzina di caffè. A darci la carica è la caffeina, una sostanza che troviamo anche in molti altri alimenti come tè, cioccolata, energy drink e Coca Cola. I suoi benefici sono molteplici: abbassa il rischio di diabete di tipo 2, protegge dall’Alzheimer e dalla demenza e aiuta persino a bruciare i grassi.
    Sebbene sia una preziosa alleata per la salute, la caffeina può causare vari problemi se ne consumiamo troppa.
    Lenstore ha quindi ... (Continua)

    03/02/2022 10:23:00 Non solo benefici dal telelavoro imposto dalla pandemia

    I rischi per la salute legati allo smartworking
    Una buona percentuale di persone sta tuttora lavorando da casa in seguito all’esplosione della pandemia nei primi mesi del 2020. La quota di dipendenti in telelavoro è passata dall’11% del periodo prepandemico al 48% attuale, e il 40% circa dell’orario di lavoro retribuito è ormai associato a lavoro da remoto.
    Lavorare da casa ha indubbiamente dei vantaggi, a partire dall’abbattimento del rischio di contagio da Sars-CoV-2. Tuttavia, sia l’Organizzazione mondiale della sanità sia ... (Continua)

    01/02/2022 15:30:00 Il modello ACT sembra la forma più efficace

    La psicoterapia per il dolore cronico
    Il modello ACT – Acceptance and Commitment Therapy – è la psicoterapia più efficace per la gestione del dolore cronico. A dirlo è il National Institute for Clinical Excellence (NICE), l’agenzia indipendente britannica il cui mandato è quello di fornire, su evidenze scientifiche, linee guida agli operatori sanitari al fine del raggiungimento dei migliori standard possibili nella cura dei pazienti.
    Una grande soddisfazione per il Servizio di Psicologia Clinica dell’IRCCS Ospedale Sacro Cuore ... (Continua)

    31/01/2022 15:35:00 Fondamentale il ruolo svolto dalla pandemia

    I casi di pubertà precoce raddoppiano
    I casi di pubertà precoce o anticipata osservati nel semestre marzo-settembre 2020 in Italia sono più che raddoppiati rispetto allo stesso periodo del 2019: lo dimostra uno studio osservazionale coordinato dall’Ospedale Bambino Gesù che ha coinvolto i centri di Endocrinologia pediatrica dell’Ospedale Gaslini di Genova, del Policlinico Federico II di Napoli, dell’Ospedale Pediatrico Microcitemico di Cagliari e della Clinica Pediatrica Ospedale di Perugia.
    In totale sono stati rilevati 338 ... (Continua)

    27/01/2022 15:50:00 Un milione di diagnosi oncologiche non eseguite nel 2020

    L’impatto della pandemia sui pazienti non-Covid
    Qual è stato l’impatto della pandemia sulle patologie in acuto e in cronico diverse dal Covid-19? Risponde lo studio della Fondazione The Bridge con Università di Pavia, Intexo e Simeu.
    L’obiettivo principale è stato quello di misurare quanto successo durante la pandemia da COVID-19 e di evidenziare come abbia permeato la vita di tutta la popolazione. “Innanzitutto - ha dichiarato Rosaria Iardino, Presidente Fondazione The Bridge - lo studio ha mostrato come la crisi sanitaria abba messo in ... (Continua)

    27/01/2022 Un adolescente su quattro accusa sintomi depressivi

    Covid, epidemia di depressione fra i giovani
    Dopo l’onda lunga data dall’infezione da Sars-CoV-2 arriva la risacca dei sintomi depressivi. Secondo una metanalisi pubblicata su Jama Pediatrics che ha incluso 29 studi condotti su oltre 80.000 giovani, 1 adolescente su 4 soffrirebbe di depressione e 1 su 5 di ansia, un’incidenza molto più alta rispetto al periodo pre-pandemico.
    Del resto, diverse ricerche hanno già collegato l’insorgenza di Covid-19 all’aumento dei disturbi di origine mentale e psichiatrica.
    I pazienti Covid-19 con ... (Continua)

    21/01/2022 15:44:00 Aumento significativo della richiesta di assistenza psicologica

    Covid-19 è anche un’epidemia di disturbi psicologici
    L’onda lunga della pandemia da COVID ha prodotto notevoli ricadute sulla salute mentale. In questi lunghi mesi, centinaia di indagini sono state condotte a livello internazionale per quantificare gli effetti negativi che il COVID-19 sta avendo sul benessere psicologico. Numerosi sono i sintomi comportamentali descritti, sia in chi è stato contagiato dal virus, sia in chi, invece, è stato vittima di fattori indiretti come: lunghi periodi di quarantena, perdita del sostegno sociale e ... (Continua)

    20/01/2022 14:52:00 Per contrastare i disturbi del sonno necessaria l’attività fisica

    Covid-19 toglie anche il sonno
    Il Covid-19, tra le molteplici ripercussioni che lascia sulla salute psicofisica degli italiani, non fa dormire sonni tranquilli. Sono infatti aumentati a dismisura gli episodi di insonnia e i disturbi del sonno legati anche all'incertezza di uscire fuori da una pandemia che dura da ormai da due anni tra impennate e discese dei contagi e nuove restrizioni.
    Ma ricorrere alle pillole per dormire è l'unica opzione? Ed è vero che tra gli effetti della sindrome Long Covid, la difficoltà a ... (Continua)

    18/01/2022 14:38:08 Più tempo si trascorre seduti maggiori sono le probabilità di ammalarsi

    Cancro, l’inattività uccide
    Se si parla di cancro, rimanere seduti e inattivi è un lusso che non ci si può permettere. Lo ribadisce un nuovo studio pubblicato su Jama Oncology da un team del National Cancer Institute americano.
    La ricerca è stata realizzata su 1.535 pazienti oncologici per indagare il legame fra mortalità per cancro e tempo trascorso a fare attività fisica o a stare seduti. Le persone coinvolte avevano un’età media di 65 anni, erano state curate per diversi tipi di tumore e seguite in media per 4 anni ... (Continua)

    18/01/2022 11:00:00 Incremento dei disturbi emotivi e comportamentali associati a stress materno

    Covid-19, ansia e aggressività anche nei bambini piccoli
    La pandemia di COVID-19 e il successivo lockdown hanno avuto un impatto drammatico sulla vita delle famiglie e molte ricerche stanno evidenziando l’incremento di problemi psicologici negli adolescenti.
    Tuttavia, pochi studi hanno indagato l'impatto del lockdown sui più piccoli attraverso un disegno longitudinale, grazie al quale è possibile confrontare il funzionamento adattivo dei bambini prima e durante il lockdown.
    C’è stato un effettivo incremento di problemi emotivo-comportamentali ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale