• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 213

    Risultati da 31 a 40 DI 213

    16/02/2009 10:59:50 

    Come predire l'efficacia dei farmaci antitumorali
    Riuscire a scegliere la molecola terapeutica più adatta a colpire una determinata forma tumorale potrebbe presto essere possibile.
    I medici potrebbero mettere a punto una cura specifica e più efficace per ogni paziente, che tenga conto delle caratteristiche del malato e della sua patologia.
    Questi sviluppi futuri sono prospettati da uno studio di alcuni ricercatori della Fondazione Irccs Istituto nazionale dei tumori di Milano, pubblicato sul Journal of National Cancer Institute ... (Continua)

    17/02/2009 
    Conferme di efficacia del Rituximab nel linfoma non-Hodgkin
    Nuove conferme di efficacia per l’innovativo anticorpo monoclonale rituximab, trattamento di riferimento per il linfoma Non-Hodgkin (LNH), patologia che colpisce 1 milione di persone in tutto il mondo, con circa 200.000 morti ogni anno. Nel 2006 sono stati diagnosticati circa 360.000 nuovi casi a livello mondiale, di cui ben 12.000 nella sola Italia. Ogni anno il LNH fa registrare un'incidenza crescente e tra vent'anni potrebbe diventare la forma tumorale più diffusa.
    Uno studio pubblicato ... (Continua)
    06/03/2009 
    Rituximab contro la Leucemia Linfatica Cronica
    Sono ora disponibili nuovi promettenti dati per il trattamento della Leucemia Linfatica Cronica, la forma più comune di leucemia negli adulti che colpisce nel mondo 2-4 persone ogni 100.000 e che rappresenta il 25-30% di tutte le leucemie.
    Sono stati presentati all’ASH, il Congresso Annuale della Società Americana di Ematologia, ad Atlanta, i risultati preliminari di due studi di fase II che dimostrano l’efficacia dell’utilizzo di rituximab, l’innovativo anticorpo monoclonale che ha ... (Continua)
    09/03/2009 11:25:16 

    Scoperto trapianto efficace da genitori a figli leucemici
    Una nuova speranza si accende per curare i bambini affetti da leucemia: un trapianto di midollo osseo efficace utilizzando i genitori del piccolo malato come donatori.
    Questo tipo di trapianto, per le due difficoltà di realizzazione, era finora giudicato “della disperazione”, ma ora, grazie a uno studio scientifico italiano, quest'intervento sarà possibile per quei bimbi colpiti da leucemia acuta che non possono sottoporsi alla chemioterapia e che non hanno trovato un donatore ... (Continua)

    21/05/2009 
    Nuovo studio sulla leucemia acuta linfoblastica dell'adulto
    Uno studio innovativo applica la biologia molecolare al trattamento della leucemia acuta linfoblastica dell’adulto. Pubblicata nei giorni scorsi sulla più autorevole rivista di Ematologia al mondo, Blood, la sperimentazione clinica (coordinato da Renato Bassan) ha dimostrato l’efficacia dell’impiego della biologia molecolare per stabilire chi tra i malati abbia realmente bisogno di un trapianto di midollo osseo e chi invece possa sottoporsi unicamente alla ... (Continua)
    28/05/2009 
    Il tè verde aiuta a contrastare la leucemia
    Il tè verde può aiutare a combattere la leucemia: lo sostengono i ricercatori della Mayo Clinic del Minnesota, negli Stati Uniti, che hanno pubblicato uno studio scientifico in proposito sulla rivista “Journal of Clinical Oncology”.
    Il beneficio antileucemico viene dalla componente attiva del tè verde, l'epigallocatechina gallato (EGCG), che se assunta in alte dosi può uccidere le cellule tumorali e mitigare i sintomi della grave patologia ematica.
    In particolare è per la leucemia ... (Continua)
    19/06/2009 
    Imatinib efficace contro leucemia linfoblastica acuta
    Un nuovo farmaco efficace nel combattere alcuni tipi di leucemia e la possibilità di ricevere un consulto da ematologi altamente specializzati.
    Queste sono solo due delle notizie che riguardano la Giornata Nazionale dell'AIL, Associazione Italiana per la Lotta alla Leucemia, che si celebrerà il 21 giugno 2009 in tutta Italia, sotto l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.
    La manifestazione ha l’obiettivo di informare i cittadini sull’importanza di sostenere costantemente ... (Continua)
    31/07/2009 Cure possibili anche nelle recidive
    Nuove speranze per la leucemia mieloide acuta
    Una nuova speranza per la cura della leucemia mieloide acuta viene da una scoperta dei ricercatori italiani del San Raffaele di Milano. Gli studiosi sono riusciti ad approfondire i meccanismi che sono alla base dell'efficacia del trapianto di midollo osseo, tecnica terapeutica usata per contrastare la leucemia mieloide acuta.
    La prestigiosa rivista scientifica “The New England Journal of Medicine” ha pubblicato l’articolo “Loss of Mismatched HLA in Leukemia after Stem-Cell ... (Continua)
    09/10/2009 14:07:37 Scoperta sulla Leucemia Linfoblastica Acuta nel bambino

    Come scoprire e curare la leucemia infantile
    Un nuovo strumento diagnostico, poco costoso, ma soprattutto efficace e veloce, è stato messo a punto da ricercatori italiani per individuare le cellule leucemiche quando ancora sono nascoste nel midollo. L'innovativa metodica ora diverrà patrimonio dei Centri di Ematologia pediatrica non solo italiani ma di tutto il mondo, costituendo il nuovo standard prognostico per le Leucemia Linfoblastiche Acute in età pediatrica. E’ il frutto della ricerca collaborativa realizzata a Padova, Firenze e ... (Continua)

    14/10/2009 11:21:57 Come il feto può ammalarsi di tumore

    Madre può trasmettere il cancro in gravidanza al figlio
    Un'eventualità rarissima, ma possibile: la madre malata di cancro può trasmettere in gravidanza il cancro al figlio, attraverso il sangue della placenta.
    Questa “infezione” da neoplasia riguarda principalmente i tumori della pelle, come i melanomi, e quelli del sangue, quali le leucemie, i linfomi e i mielomi.
    Il feto sviluppa un cancro “clone” di quello materno, perchè il suo sistema immunitario non riesce, per un difetto genetico, a neutralizzare le cellule cancerose con i propri ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale