• Analisi cliniche
  • Andrologia
  • Balbuzie
  • Cardiologia
  • Chirurgia.it
  • Dermatologia
  • Diabete
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Farmacologia
  • Flebologia
  • Gastroenterologia
  • Genetica
  • Geriatria
  • Ginecologia
  • Gravidanza
  • Handicap
  • Malattie infettive
  • Malattie renali
  • Medicine naturali
  • Neurologia
  • Oculistica
  • Odontoiatria
  • Orecchie e gola
  • Ortopedia
  • Pediatria
  • Psichiatria
  • Psicologia
  • Sclerosi
  • Trapianti
  • Tumori
  • Urologia
  • Viaggi
  • ARTICOLI TROVATI : 250

    Risultati da 201 a 210 DI 250

    14/03/2016 16:00:00 Le tre ore successive alla crisi sono fondamentali

    Ictus, i primi sintomi non vanno trascurati
    Tre ore per salvare la propria vita, per mantenere una certa qualità di vita. Una ricerca del Ronald Reagan UCLA Medical Center di Los Angeles mostra l'importanza di intervenire subito dopo l'insorgenza dei primi sintomi riconducibili a un ictus.
    Secondo gli scienziati americani, i più giovani danno poco peso ai sintomi avvertiti e rinviano di solito la richiesta di soccorso, aggravando così la loro condizione.
    David Liebeskind, neurologo dell'ateneo americano, spiega: «Il trattamento ... (Continua)

    29/03/2016 15:54:00 Il gene coinvolto codifica la sintesi del recettore della serotonina

    Emicrania e colon irritabile, stessa origine genetica?
    Un'origine genetica comune potrebbe spiegare l'insorgenza di due malattie molto diffuse, l'emicrania e la sindrome del colon irritabile. Ad avanzare la tesi è un team dell'Università di Istanbul, secondo cui la chiave risiederebbe nel gene che codifica la sintesi del recettore della serotonina, il neurotrasmettitore coinvolto nella regolazione del tono dell'umore.
    Gli scienziati turchi hanno scoperto che entrambi i gruppi di pazienti mostrano un allele - ovvero una forma alternativa di uno ... (Continua)

    29/03/2016 17:23:00 Aumenta la capacità di lettura dei bambini

    Dislessia curata con la stimolazione cerebrale
    La dislessia potrebbe essere trattata con la stimolazione cerebrale non invasiva. A dimostrarlo è una tecnica sperimentata dai ricercatori di Neuropsichiatria Infantile dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù in collaborazione con il Laboratorio di Stimolazione Cerebrale della Fondazione Santa Lucia.
    È la prima volta che si tenta questa strada per i pazienti affetti dal disturbo. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Restorative, Neurology and Neuroscience.
    La dislessia è ... (Continua)

    31/05/2016 15:10:00 Primo intervento al mondo alla Casa di Cura San Rossore di Pisa

    La presbiopia si cura con il laser che mette a fuoco
    Un primato mondiale per la Casa di Cura San Rossore di Pisa, dove è stata impiantata, mediante l’utilizzo del laser a femtosecondi, una microlente in grado di curare la presbiopia.
    L’intervento porta la firma di un oftalmologo tra i più esperti e apprezzati in chirurgia refrattiva, il dottor Marco Fantozzi. La presbiopia è una condizione fisiologica dell’apparato visivo legata all’età che colpisce a partire dai 40 anni, poiché la lente naturale dell’occhio, il cristallino, invecchia e perde ... (Continua)

    15/06/2016 15:12:00 Riduzione significativa delle ore di cefalea

    Tev-48125, nuovo farmaco per l'emicrania cronica
    Una nuova speranza per chi soffre di emicrania cronica. Si chiama Tev-48125, un nuovo farmaco che previene l'emicrania cronica che, in fase di sperimentazione, ha prodotto una riduzione significativa delle ore di cefalea, effetto che si è protratto per 3-7 giorni a seconda dei pazienti.
    Marcelo Bigal, primo autore dello studio apparso su Neurology, commenta: «L'emicrania cronica viene definita come la comparsa di episodi di cefalea che si verificano almeno 15 giorni al mese».
    La malattia ... (Continua)

    21/06/2016 14:30:00 Individuate 44 varianti in grado di scatenare l'emicrania
    I geni che fanno venire il mal di testa
    L'emicrania può essere scatenata da alcune specifiche varianti genetiche. Un team dell'Institute of Health and Biomedical Innovation di Brisbane ha scoperto l'esistenza di ben 44 varianti di Dna implicate nei meccanismi di insorgenza del disturbo.
    Lo studio, pubblicato su Nature, ha messo a confronto 8 milioni di varianti genetiche che appartengono a 60mila soggetti colpiti da emicrania con un gruppo di controllo costituito da 316mila soggetti che avevano partecipato a 22 diverse ricerche ... (Continua)
    20/09/2016 09:35:00 Nelle grandi città a rischio udito, umore e salute generale

    Ammalati di rumore
    Gli italiani risultano i più a rischio in Europa. Quasi la metà di essi, infatti, è esposta al rumore da traffico, contro il 42,9 per cento della media europea. Lo studio European Mobility Week ha analizzato 20 città italiane, prendendo in considerazione i decibel prodotti da automobili, motorini, clacson, sirene e mezzi pubblici. In media vengono generati 82,2 decibel, mentre il limite indicato dall'Oms è di 90 decibel.
    I troppi decibel possono aumentare di circa il 30% la probabilità di ... (Continua)

    29/09/2016 14:43:00 Per la diagnosi basta una foto col cellulare
    Strabismo, cos'è e come si cura
    Una semplice foto con il flash del cellulare può essere utile a diagnosticarlo. Non solo: «Molti pazienti se ne sono accorti durante la visione di un film in 3D, realizzando di non vederci bene».
    È lo strabismo, il disallineamento degli assi oculari che colpisce il 3-4% della popolazione: «Si tratta di un problema diffuso, ma ancora poco conosciuto, mal diagnosticato e non sempre curato in modo appropriato - afferma Maria Elisa Scarale, oculista di Torino specializzata in strabologia e ... (Continua)
    06/10/2016 10:48:00 La proteina C-reattiva responsabile dell'infiammazione acuta

    Dolori mestruali, colpa di una proteina
    Le donne che soffrono di dolori associati a sindrome premestruale e ciclo hanno trovato la risposta ai loro dubbi sulla possibile causa. Uno studio dell'Università della California di Davis ha infatti evidenziato il ruolo della proteina C-reattiva (hs-Crp) nell'insorgenza dei dolori, legati a un'infiammazione acuta in grado di innescare crampi addominali e gli altri disturbi tipici del ciclo mestruale.
    «Esiste un'associazione tra disturbi dell'umore, crampi addominali, mal di schiena, ... (Continua)

    18/10/2016 11:51:15 Tutta colpa delle ammine biogene

    Ecco perché il vino fa venire il mal di testa
    L'emicrania da vino non dipende dalla presenza dei solfiti. È ciò che spiega la biologa Sabina Rubini ad Adnkronos, svelando il segreto degli effetti che molte persone subiscono dopo una bevuta, fra cui nausea, eruzioni cutanee e crampi addominali.
    La responsabilità di queste deleterie conseguenze è da attribuire alle ammine biogene, sostanze prodotte in fase di vinificazione che rilasciano composti negativi per il benessere di alcune persone.
    «A molti sarà capitato di bere buon vino, ... (Continua)

      1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25

    Italia Salute Redazione TEL. 391.318.5657
    Via Albanese Ruffo 48, 00178 Roma
    Centro Medico Okmedicina.it Via Albanese Ruffo 40-46, 00178 Roma Mail redazione
    Copyright © 2000-2021 Italiasalute Riproduzione riservata anche parziale